Domenica 25 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Incidenti Bambini 02/08/2023

Incidente Cispadana a Luzzara, morto il bimbo di sei mesi coinvolto nello scontro frontale tra due auto

Si chiamava Salvatore ed era arrivato all'ospedale Maggiore di Parma in condizioni disperate per un trauma cranico: era a bordo di una Panda insieme ai genitori e un cugino. Grave la madre rimasta ferita
Foto Reggionline

da corrieredibologna.corriere.it

 

Un bambino di sei mesi - che si chiamava Salvatore - è morto all'ospedale Maggiore di Parma dove era stato trasportato d'urgenza con l'elisoccorso dopo essere rimasto ferito in un gravissimo incidente avvenuto nel pomeriggio di lunedì 31 luglio sulla variante Sp62R, sulla Cispadana all'altezza di Codisotto di Luzzara, nella Bassa Reggiana. Era arrivato in ospedale in condizioni disperate. Inutile anche un intervento in sala operatoria per cercare di far fronte al gravissimo trauma cranico riportato nello schianto fra le due auto.

 

L'incidente sulla Cispadana: il neonato era in auto con i genitori

Era arrivato in condizioni disperate. Inutile anche un intervento in sala operatoria per cercare di far fronte al gravissimo trauma cranico riportato nello schianto fra due auto. Il bambino era in auto, una Fiat Panda con i genitori e un cuginetto di quasi quattro anni. Quest’ultimo, insieme al conducente dell’auto, un napoletano di 24 anni, sono rimasti praticamente illesi. Gravi invece la donna 24enne che era con loro e il conducente, pure lui di 24 anni, nordafricano residente a Guastalla, che era al volante di una Citroen.

 

>Osservatorio ASAPS
2023 - Un anno con dati drammatici per i sinistri dei bambini sulle strade
Sono già 32 i piccoli che hanno perso la vita nei primi sette mesi
22 trasportati 2 in bici e 8 a piedi
Terribile luglio con 9 bambini uccisi. 20 negli ultimi tre mesi
Erano stati 39 in tutto il 2022


Secondo l'Osservatorio ASAPS il piccolino è la 32esima piccola vittima  della strada nel 2023.
Lo scorso anno al 4 agosto i bambini uccisi sulle strade erano stati 21 e 39 in tutto il 2022.
Sono state 6 le piccole vittime nel mese di maggio. 5 a giugno  e 9 nel terribile mese di luglio.
ASAPS monitorizza le minacce alla nostra sicurezza in tempo reale e denuncia le cause.
Nessuna dica non credevo, non sapevo...
Grazie a chi sostiene anche i nostri Osservatori con la sua iscrizione all'ASAPS.

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

E PER ISCRIVERTI ALL'ASAPS

Mercoledì, 02 Agosto 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK