Giovedì 18 Aprile 2024
area riservata
ASAPS.it su

di Siegfried Stohr*
Importanza dei controlli degli agenti sui guidatori

Foto Massimo Argnani

Quando leggo le notizie su un incidente mortale vado sempre a vedere un resoconto e le foto dell’auto coinvolta per farmi una idea approssimativa sia delle cause che dei danni subiti dagli occupanti della vettura. Perché fra le tante mie occupazioni, data la mia competenza sugli errori di guida e sugli incidenti, a volte mi vengono chieste delle perizie, sempre per incidenti gravi e mortali. Insomma, fa parte del mio mestiere. Così fra gli ultimi e più pubblicizzati incidenti ho ritrovato alcune caratteristiche che ritornano spesso in incidenti gravi a una vettura il cui guidatore ne aveva perso il controllo. Mi riferisco alle condizioni psicofisiche di chi guidava, alterate da alcol e droghe oltre che dalla distrazione per l’uso del cellulare: un mix devastante che spesso fa sì che il veicolo che esce fuoristrada lo faccia a velocità elevata non perché procedeva così ma per la totale assenza di reazioni e di frenata...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 252


Alla fine il sistema di controllo sulle condotte di guida è essenziale. Parola di Siegfried Stohr Già pilota di Formula 1 e Amministratore delegato di Guidare e Pilotare.
Da il Centauro n. 252. (ASAPS)

 

>SOSTIENI LE BATTAGLIE DELL’ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 


 


 

Giovedì, 22 Dicembre 2022
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK