Giovedì 23 Maggio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Altri osservatori 26/01/2022

Furgone non si ferma sulle strisce, pedone accoltella l'autista

In manette un uomo di 47 anni. La vittima, 25 anni, ha riportato una lesione al pericardio. Portato in ospedale, il ragazzo è stato operato d'urgenza

Un furgone non si ferma sulle strisce pedonali per farlo attraversare, lui aggredisce il conducente e gli sferra una coltellata al petto. A Torino un 47enne è stato arrestato dai carabinieri.

Secondo la ricostruzione dei militari l'uomo, italiano, ha discusso con l'autista del mezzo, un 25enne ucraino, e lo ha ferito con un coltello. Poi è fuggito, ma è stato rintracciato e ammanettato podo dopo. Sequestrata la lama. La viittima è stata soccorsa da due sottotenenti dell'Esercito e portata in codice rosso in ospedale dove ha subito un'operazione d'urgenza per una lesione al pericardio.

da today.it


Le aggressioni su strada per motivi di viabilità con conseguenze gravi sono più frequenti di quello che si immagina.
l'Osservatorio ASAPS nei primi 11 mesi del 2021 ha registrato 147 episodi gravi nei quali 3 persone sono state uccise e 172 persone hanno riportato lesioni, di cui 49 lesioni gravi.
In 24 episodi l'aggressione è stata portata con armi proprie (16,3%), in 25 con armi improprie (17%). 9 episodi sono avvenuti di notte e 138 di giorno.
In 9 episodi è stato accertato lo stato di ebbrezza di almeno uno dei contendenti.

Mercoledì, 26 Gennaio 2022
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK