Giovedì 13 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su
Singoli Quesiti 04/11/2021

Targhe ripetitrici usate su portabiciclette a sbalzo, quale sanzione si ravvisa?

Premesso che l'art.100/4 comma del C.d.S. e la circolare del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti n.5887-5990 Div.B del 03 marzo 2016 stabiliscono che le targhe ripetitrici possono essere montate solo sui carrelli appendici, nel caso in cui dette targhe vengono usate su portabiciclette a sbalzo che come è noto detti portabiciclette vengono agganciati a tergo di autoveicoli, quale sanzione a vostro autorevole parere si ravvisa. Inoltre, vi sono casi in cui dette targhe non risultano essere state acquistate presso la MCTC e infatti sono prive del logo della Repubblica Italiana, sebbene risultano identiche per dimensioni e colore a quelle originali, in questo caso è corretto contestare gli artt.477 e 482 del c.p. a carico di chi in quel momento li usa.
In attesa di un vostro riscontro porgo distinti saluti.

email-firmata

>Leggi la risposta


Giovedì, 04 Novembre 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK