Giovedì 09 Febbraio 2023
area riservata
ASAPS.it su

Tragedia sulla Palermo Mazara del Vallo, due morti in un incidente stradale

Nuova tragedia sull’autostrada Palermo Mazara del Vallo nei pressi di Castellamare del Golfo. Un uomo e una donna sono morti in un gravissimo incidente. L’uomo è finito sotto il viadotto, la donna contro il guard-rail.

I due viaggiavano a bordo di una moto. Sono intervenuti i vigili del fuoco, i sanitari del 118 che hanno inviato anche l’elicottero e gli agenti della polizia stradale che stanno eseguendo i rilievi.

L’uomo ha perso il controllo della moto per cause in corso di accertamento. Drammatiche le scene che si sono presentate ai primi soccorritori.

I due viaggiavano a bordo di una moto Yamaha 600.Una delle vittime dell’incidente mortale è Renato Cirà di 62 anni palermitano. La donna Teresa Pecoraro 51 anni che era con lui sulla moto anche lei deceduta  non è stata ancora identificata.

Nella zona dell’incidente sta arrivando il medico legale. I rilievi sono eseguiti dalla polizia stradale di Alcamo.

Renato Cirà era docente di Applicazioni di calcolo all’istituto nautico “Gioeni Trabia”. Era alla guida di una Yamaha 600 che per cause ancora da accertare è uscita fuori strada. L’uomo è precipitato dal viadotto. La donna che era con lui, non ancora identificata poiché non aveva con se documenti, è stata scaraventata sull’asfalto dopo l’impatto contro il guardrail.

Cirà, appassionato di mountain bike, era padre di due figli. Il suo ultimo selfie lo ritrae sul lungomare di Magaggiari, fra Cinisi e Terrasini, la mattina del Primo Maggio durante una pedalata. La notizia del tragico incidente ha già fatto il giro dei social.

da blogsicilia.it


Ancora un duplice mortale in moto. (ASAPS)

Lunedì, 28 Giugno 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK