Lunedì 12 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su

di Riccardo Matesic*
Omologazione obbligatoria per l’abbigliamento da moto

Sulla protettività dell’abbigliamento da moto di buona qualità non ci sono dubbi. Ma chi ci garantisce che la giacca che stiamo comprando è valida? Da due anni è in vigore un protocollod’omologazione europeo obbligatorio, che prevede un’etichettatura dei prodotti

L'uso del paraschiena riduce del 40% la possibilità di lesioni spinali negli incidenti dei motociclisti.
Lo ha stabilito nell’ormai lontano 2012 lo studio STEP (Studio Efficacia Paraschiena),voluto dalla Polizia Stradale e dall’Istituto Superiore di Sanità. Prima ancora era stato appurato che l’uso del casco riduce del 48% le lesioni cervicali in caso d’incidente.
Sono numeri inequivocabili. Eppure ancora oggi sono tanti, tantissimi i motociclisti e gli scooteristi che guidano senza proteggersi. Poca attenzione alla qualità, alla misura e allo stato di conservazione del casco; corpo non protetto nei mesi estivi. E pure nei mesi invernali, resta l’abitudine di utilizzare capi d’abbigliamento non specifici per la moto, soprattutto fra
gli utenti meno specializzati. E vagli a spiegare che molti piloti gli incidenti più gravi li hanno avuti a bassa velocità...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 234




Ricominciamo a parlare di moto, ricorrdando l’importanza dell’abbigliamento in un interessante articolo di Riccardo Matesic. Da il Centauro n.234

 

 


 

Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK