Lunedì 04 Marzo 2024
area riservata
ASAPS.it su

di Marco Giustini*
Uso dei cellulari alla guida in Italia

Malgrado l’Unione Europea (UE) abbia alcune delle strade più sicure al mondo, ogni anno più di 25.000 persone perdono la vita sulle strade del nostro continente a causa di incidenti stradali (IS) con danni socio-economici stimati a 120 miliardi di euro all’anno. Nel 2018 il tasso di mortalità stradale si attesta a 49,1 morti per milione di abitanti nella Ue28 e a 55,2 morti per milione di abitanti in Italia, collocando il nostro Paese al sedicesimo posto nella graduatoria europea. Tra i vari fattori di rischio emergenti, certamente negli ultimi anni si è ritagliato un ruolo importante l’uso del cellulare durante la guida quale potente fattore di distrazione...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 231
 



La puntuale analisi di Marco Giustini dell’ISS – Istituto Superiore di sanità per il Centauro organo ufficiale ASAPS.

 

 

 

Lunedì, 17 Agosto 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK