Martedì 01 Dicembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

di Giordano Biserni*
LA VITA CAMBIATA

Il temibile virus ci ha fatto riscoprire la nostra italianità la nostra solidarietà, con l’Inno nazionale e “canzoni un pò stonate” dai balconi Fortissima la riconoscenza a tutti i sanitari per il loro sforzo disumano per curare i contagiati

E' arrivato silenzioso e avvolgente come una serpe, poi si è manifestato in tutta la sua insidia. All’inizio credevamo che questo coronavirus fosse uno dei tanti virus periodici provenienti dalla Cina, che spaventano, ma poi passano...

>Leggi l'editoriale

da il Centauro 229

 

 

Martedì, 12 Maggio 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK