Lunedì 10 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

L'auto guidata dalla mamma si rovescia sulla strada, muore bimbo di 3 anni: sbalzato dal lunotto posteriore

Tragico incidente nel pomeriggio di oggi a Rosciano (Pescara) dove ha perso la vita un bambino di tre anni, Kilian De Luca, che era in macchina con la sorellina, di 6 anni, la madre e lo zio. Per cause in corso di accertamento la vettura su cui si trovavano le quattro persone si è ribaltata, con il piccolo che è deceduto praticamente sul colpo. Ferita in modo non grave la sorellina. Sotto shock la madre, mentre è rimasta illesa l'altra persona che era sull'auto.

Sul posto sono confluiti i mezzi di emergenza con le ambulanze del 118 di Scafa (Pescara), della Misericordia di Alanno (Pescara), elisoccorso del 118 di Pescara, Carabinieri e vigili del fuoco. Le forze dell'ordine stanno ricostruendo l'accaduto.

La vittima dell'incidente accaduto nel pomeriggio a Rosciano (Pescara) è 
Kilian De Luca di tre anni, residente a Turrivalignani (Pescara). La sorellina rimasta ferita in modo non grave, ha sei anni: è sotto choc così come la madre di 32 anni. Entrambe sono in ospedale a Pescara. L'auto era guidata dalla donna. Mentre è in corso la ricostruzione da parte dei carabinieri della Compagnia di Penne sembra che la conducente abbia perso il controllo del mezzo che avrebbe sbandato e poi si sarebbe ribaltato finendo fuori strada. Il bimbo è stato sbalzato fuori dell'abitacolo. Sul posto anche il sindaco di Rosciano, Simone Palozzo.

da ilgazzettino.it

 

>Osservatorio ASAPS
Incidenti ai bambini sulle strade 2018
49 morti (31 maschi e 18 femmine), 9 in più rispetto al 2017, +22,5%
Migliaia i feriti
25 bambini erano trasportati in auto (51%), 1 sulle moto, 11 ciclisti  e 12 a piedi
Da 0 a 5 anni la fascia più colpita con 22 vittime, 19  nella fascia da 6 a 10 anni, 8 decessi   da 11 a 13 anni


Secondo l’Osservatorio ASAPS il bambino è la 34esima piccola vittima della strada nel 2019. Un’altra sconfitta. (ASAPS)

Giovedì, 31 Ottobre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK