Mercoledì 18 Settembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

di Davide Stroscio*
Il Paese di mezzo

Riflessioni sull’Osservatorio “Sbirri Pikkiati” e sulla violenza verso le divise

Chiunque può essere un barbaro; rimanere un uomo civilizzato richiede uno sforzo terribile.

(Leonard Woolf)

 

Nelle cronache nazionali si parla spesso, e giustamente, dei casi in cui l’uso della forza viene esercitato impropriamente o in modo eccessivo dalle forze dell’ordine, basti pensare al tragico caso Cucchi di cui tanto si discute e che per molti aspetti inquieta il comune cittadino che teme, suo malgrado, di finire in mani poco rispettose se non criminali anziché in quelle dello Stato. Meno o per niente si parla, invece, dei casi in cui la violenza viene rivolta nel senso opposto, ossia da parte dei cittadini verso chi veste la divisa di Polizia, Carabinieri e così via. Eppure i dati del meritevole osservatorio “Sbirri Pikkiati” dell’ASAPS dovrebbero invitare a qualche riflessione e forse potrebbero permettere di comprendere meglio il fenomeno in entrambe le direzioni...

>LEGGI L'ARTICOLO

da il Centauro n. 221

 

Giovedì, 04 Luglio 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK