Mercoledì 21 Novembre 2018
area riservata
ASAPS.it su

TRASPORTO DI ANIMALI CON VEICOLI
PRIVATI E COMPORTAMENTI
IN CASO DI INCIDENTE

-UFFICIO STUDI ASAPS-

Foto Erica Bordignon

Particolare attenzione deve essere posta per quanto riguarda il trasporto di animali con autovettura; infatti il comma 6, dell’art. 169, CdS prescrive che “Sui veicoli diversi da quelli autorizzati a norma dell'art. 38 del decreto del Presidente della Repubblica 8 febbraio 1954, n. 320, È VIETATO IL TRASPORTO DI ANIMALI DOMESTICI IN NUMERO SUPERIORE A UNO E COMUNQUE IN CONDIZIONI DA COSTITUIRE IMPEDIMENTO O PERICOLO PER LA GUIDA. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio della Direzione generale della M.C.T.C.”...

>LEGGI L'ARTICOLO

da il Centauro n. 205

 


Una utile scheda sul trasporto animali e sul comportamento in caso di incidente e sugli obblighi nel soccorso degli animali feriti su strada. (ASAPS)

Venerdì, 20 Aprile 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK