Venerdì 01 Marzo 2024
area riservata
ASAPS.it su

di Giovanni Fontana*
La lieve entità del fatto nell’ambito dei rilievi tecnici del sinistro stradale
con guida alterata dall’alcool

Si dice, dalle mie parti, che “…la fretta fa i gatti ciechi…”! Eppure, non è raro che solerti poliziotti della strada – quale che sia la loro Amministrazione di appartenenza – trattino con eccessiva fretta il rilevamento del sinistro stradale, ancorché allo scopo di proseguire oltre, con altre attività. Ciò facendo, magari, riescono persino a concludere molte attività, prima del termine del servizio: il problema vero è un altro, però. Quante di tutte queste attività giungeranno a buon fine? Riflettiamo su di un caso specifico, alla luce di quanto deciso dal Giudice dei Giudici...

>LEGGI L'ARTICOLO

da il Centauro n. 205

Martedì, 03 Ottobre 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK