Giovedì 22 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
NEWS CONTROMANO , Pirateria ,... 29/04/2016

Torre Annunziata
Rubano auto, fuggono contromano e provocano incidente: arrestati

Torre Annunziata. Tre ladri rubano un'auto a Nocera Superiore, prendono la A3 verso Napoli ma, scoperti dai carabinieri, vanno contromano e provocano un incidente in autostrada all'altezza di Torre Annunziata. In due vengono arrestati, un terzo riesce a darsi alla fuga. Le fasi concitate sono avvenute la scorsa notte intorno alle 4, nel tratto autostradale della A3 Napoli-Salerno in direzione nord. A bordo di una Ford Mondeo, in due stavano «scortando» una Volkswagen Golf appena rubata nel Salernitano.

All'altezza del casello Torre Annunziata Sud, alla vista dei carabinieri del nucleo radiomobile di Torre Annunziata (guidati dal tenente Davide Acquaviva e dal capitano Andrea Rapone), il conducente della Golf ha effettuato una manovra spericolata, andando a sbattere contromano contro la Mondeo dei complici. Lui è riuscito a darsi alla fuga a piedi, mentre gli altri due sono stati arrestati in flagranza di reato per furto. 
All'interno della vettura, infatti, i militari dell'Arma hanno ritrovato centraline, materiale elettrico e arnesi da scasso, utilizzati per rubare la Golf. In manette sono finiti Antonio Quarto, 40 anni di San Giovanni a Teduccio, e Pasquale Mennillo, 46 anni, di Ponticelli, entrambi già noti alle forze dell'ordine. Quarto e Mennillo sono stati trasferiti in carcere in attesa di essere ascoltati dal magistrato, mentre il terzo complice fuggito a piedi è in via di identificazione.

di Dario Sautto
da ilmattino.it


Un’altra fuga mozzafiato con un contromano in autostrada. (ASAPS)

Venerdì, 29 Aprile 2016
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK