Giovedì 26 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Il Centauro , Articoli 31/12/2015

Tecniche di intervento in caso di A.S.O. e T.S.O.
Spunti di riflessione e proposte operative

di Stefano Bravi* e Claudio Rimondi**

In merito agli Accertamenti Sanitari Obbligatori (A.S.O.) ed ai Trattamenti Sanitari Obbligatori (T.S.O.), nell’ultimo periodo vi è stato sicuramente un aumento dei momenti di studio e di formazione, al fine di fare il più possibile chiarezza sui numerosi e complessi aspetti procedurali e normativi. Una volta però fugati i dubbi legati alla legittimità dell’intervento o alla corretta procedura da seguire per l’emanazione dell’ordinanza sindacale, rimangono però aperti numerosi interrogativi su come e con quali modalità operative si debba intervenire.
Appurato che l’assetto normativo vigente ha chiaramente identificato il destinatario del provvedimento come una persona bisognosa di cure mediche e non certamente come un soggetto socialmente pericoloso, viene spontaneo interrogarsi su quanto sia lecito e corretto intraprendere delle attività coercitive nei confronti di questa persona...
 

 

>Leggi l'articolo

 

da il Centauro n. 189


Un interessante articolo di due veri esperti di tecniche di intervento. (ASAPS)

Giovedì, 31 Dicembre 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK