Venerdì 14 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

Qua nessuno è fesso
Un caso di esterovestizione di veicoli veramente interessante

di Raffaele Chianca* Gianluca Fazzolari**

Si dice che in nostro lavoro è alquanto complicato, e certamente è così. Effettuare un servizio di polizia stradale oggi in Italia, non vuol dire solamente conoscere il Codice della Strada e le cosiddette “leggi complementari”, quanto invece è necessario acquisire determinate conoscenze al fine di spaziare nell’ambito del diritto internazionale afferente alla circolazione stradale che, in alcuni frangenti, presuppone addirittura la conoscenza di norme relative all’ordinamento di altri Paesi. Un lavoro, il nostro - in quanto appartenenti ai servizi di polizia stradale - che impone conoscenze enormi che umanamente è difficile acquisire anche nell’arco di un’intera vita… e se tutto ciò è vero, ancora di più si impone una formazione costante attraverso l’ausilio di supporti che consentano di affrontare le più disparate casistiche operative. Quello che non bisogna fare è chiudere gli occhi tutte le volte che dobbiamo svolgere compiti complicati! … questo proprio non deve essere fatto, perché come recita un famoso detto napoletano “cà nisciuno è fesso!”.

>Leggi l'articolo


Un articolo su un problema frequente per chi opera su strada. (ASAPS)

Venerdì, 04 Dicembre 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK