Martedì 14 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su
NEWS CONTROMANO 04/11/2015

Impiegato viaggia in contromano in tangenziale per 30 minuti, era sotto l'effetto di cocaina

Folle inseguimento questa mattina in tangenziale sud. L'uomo viaggiava a bordo della sua Fiat Stilo a fari spenti. E' stato denunciato per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale

Sotto l'effetto di sostanza stupefacente ha viaggiato per 30 minuti in contromano. E' successo questa mattina, poco prima delle ore 5.00, a Nichelino, in frazione Stupinigi, nelle vicinanze della palazzina di caccia. L'uomo, un 41enne abitante a La Loggia, è stato sorpreso dai carabinieri guidare in contromano sulla propria Fiat Stilo, peraltro a fari spenti.

Quando il reo ha visto la pattuglia ha tentato di speronare il mezzo dei militari e si è dato alla fuga imboccando la tangenziale sud di Torino in contromano proseguendo la corsa a folle velocità per circa 30 minuti. L'uomo, impiegato, è stato fermato nei pressi di Moncalieri e denunciato per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

I controlli effettuati a carico del reo all'ospedale Santa Croce hanno, infatti, appurato l'uso di sostanze stupefacenti, in particolare di cocaina. A suo carico sono state altresì elevate dieci diverse contravvenzioni per violazione del Codice della Strada. L'autovettura è stata posta sotto sequestro ai fini della confisca.

da torinotoday.it


A  FARI SPENTI NELLA NOTTE E CONTROMANO
41 anni, alle 5 del mattino, sotto l’effetto della cocaina, sperona l’auto dei Carabinieri e va per 30 minuti contromano in tangenziale. Fermato prima di uno schianto.  (ASAPS)

Mercoledì, 04 Novembre 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK