Venerdì 14 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

Soccorso dai carabinieri dopo un incidente li prende a calci e pugni

I fatti a Formia: un giovane di 33 anni esce fuori strada con l'auto. Trovato in stato confusionale aggredisce i militari. Era sotto l'effetto di stupefacenti

Era stato soccorso dopo un incidente ma la sua reazione è stata quella di aggredire i carabinieri. E' accaduto ieri a Formia dove un giovane di 33 anni di Scauri è stato denunciato per violenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale.

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile sono intervenuti dopo una chiamata al 112 per soccorso a un incidente stradale. Il 33enne era uscito fuori strada con la sua auto e, una volta intervenuti, i militari lo hanno trovato in stato confusionale. Il giovane, però, appena li ha visti li ha aggrediti con calci e pugni.

I militari, infatti sono stati costretti a chiamare il 118 e, solo dopo l'intervento dei sanitari, sono riusciti a trasportarlo in ospedale dove, sottoposto ad accertamenti, è risultato positivo all'uso di cannabinoidi e ricoverato in osservazione. I militari, invece, hanno riportato lesioni giudicate guaribili in cinque giorni.

da latinatoday.it


Ecco come si ringraziano i soccorritori. Il coducente è   risultato positivo all'uso di cannabinoidi e ricoverato in osservazione. I militari, invece, hanno riportato lesioni giudicate guaribili in cinque giorni.  (ASAPS)

Martedì, 20 Ottobre 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK