Lunedì 18 Novembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Arrivano i nostri!

di Giovanni Fontana*

Con la squilla della tromba, le "Giubbe Blu" annunciavano il loro arrivo ed i malcapitati, accerchiati dagli indiani, gridavano: «Arrivano i nostri!»... altri tempi.
Adesso, i film western si proiettano raramente ma, non di rado, le nostre strade si trasformano in polverose "carrabili" da Far West, dove, di lì a poco, la sirena di un'auto della polizia, s'impone sul fracasso dell'ennesima rissa o rapina.
Ma per le odierne "giubbe blu", non esistono gli sterminati spazi delle praterie, ma le anguste e ristrette strade della città e, nell'attraversarle, sebbene possa essere superato ogni limite giuridico, dettato dalle norme di comportamento, non può essere superata la superiore norma della guida prudenziale, se non a rischio e pericolo di chi si addentra in simile ginepraio...

 

>LEGGI L'ARTICOLO

 

da il Centauro n. 179

 

Martedì, 18 Novembre 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK