Sabato 19 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Il Centauro , Articoli 14/08/2014

OMISSIONE DI SOCCORSO STRADALE:
PIU’ “PIRATI” CHE “SAMARITANI”
Focus sulle decisioni della giurisprudenza,tra casi d’inciviltà e pirateria stradale

di Ugo Terracciano

Mai lasciare il luogo del sinistro, anche se l’altro utente può apparire del tutto illeso. Il fatto che la persona coinvolta nell’incidente sia stata o meno in grado di allontanarsi subito dopo con le proprie gambe, con o senza l’aiuto di soccorritori, non esime l’automobilista dall’obbligo di prestargli soccorso.

 


> LEGGI L'ARTCOLO

 

 

da il Centauro n. 177

 


 

Questo è un dato ormai inconfutabile. (ASAPS)

 

 

 

 

 

 

 

Giovedì, 14 Agosto 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK