Sabato 19 Ottobre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Quella volta che mettemmo insieme le parole ‘omicidio’ e ‘stradale’ su un foglio di carta per cambiare una Legge ingiusta

Parla Valentina sorella di Gabriele Borgogni,presidente dell’omonima associazione

Quando per la prima volta abbiamo messo insieme le parole ‘omicidio’ e ‘stradale’ su un foglio di carta per cambiare una Legge ingiusta, non pensavo sinceramente che tale proposta potesse diventare argomento di contrasto tra pensieri diversi e oggetto di diverse campagne elettorali, ma ancora di più non pensavo che, nonostante il gran consenso che tale proposta ha, ancora oggi non si sia fatto niente in merito.
Erano i primi mesi del 2011, quando seduti ad un tavolino con Stefano e Stefania Guarnieri e con Giordano Biserni e Lorenzo Borselli, abbiamo ‘semplicemente’ messo nero su bianco ciò che per noi era giustizia sulla strada. L’ASAPS, che la sapeva lunga e che ha un’esperienza incredibile in tal senso, aveva già acquistato il dominio www.omicidiostradale.it.

 

> LEGGI L'ARTICOLO

 

da il Centauro n.177

 

 

 

 

 

 

Lunedì, 11 Agosto 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK