Martedì 11 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
NEWS CONTROMANO 24/07/2013

Eboli, 80enne guida contromano sulla A3: due poliziotti finiscono in ospedale
Osservatorio il Centauro – ASAPS sui contromano anno 2012
298 gli episodi che hanno causato 24 morti  e 186 feriti. Il 62% su autostrade e superstrade. Protagonisti: 22,5% ubriachi,  26% stranieri, 16% anziani

Foto Coraggio - Archivio Asaps

EBOLI. 80enne guida contromano in autostrada per circa 20 chilometri, seminando il panico, prima di essere fermato dagli agenti della Polstrada di Eboli. L’episodio si è verificato, la scorsa notte, lungo la Salerno-Reggio Calabria, nel tratto compreso tra Sicignano ed Eboli, quando l’anziano, al volante di una Fiat Panda, ha imboccato contromano l’A3. Le pattuglie del centro operativo della polizia stradale son entrate in azione  procedendo  a chiudere lo svincolo di Campagna e riuscendo a individuare il veicolo. L’uomo è stato bloccato con una manovra di affiancamento dell’auto da parte dei poliziotti che, poi, hanno spinto il veicolo verso la corsia di emergenza bloccandolo contro il guardrail. Ad avere la peggio gli agenti della Polstrada, che hanno riportato ferite e contusioni. Ritiro di patente e sequestro dell’auto, invece, per l’anziano 80enne di Palomonte.

 

 

da www.stiletv.it

 

 

 

>Osservatorio il Centauro – ASAPS sui contromano anno 2012
298 gli episodi che hanno causato 24 morti  e 186 feriti
Il 62% su autostrade e superstrade
Consistente calo delle vittime, in leggera crescita i feriti rispetto al 2011
Protagonisti: 22,5% ubriachi,  26% stranieri, 16% anziani

Mercoledì, 24 Luglio 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK