Giovedì 06 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

Il trasporto di animali gravemente feriti

La disciplina e le regole

di Giovanni Fontana

DISCIPLINA
Con evidente espressione di civiltà giuridica, il Parlamento, con legge n. 120 del 2010, ha integrato l'art. 177, comma 1 del Nuovo Codice della Strada, aggiungendovi il terzo ed il quarto periodo. Tale integrazione, ha comportato che l'uso del dispositivo acustico supplementare di allarme e, qualora il veicoli ne siano muniti, anche il dispositivo supplementare di segnalazione visiva a luce lampeggiante blu, è altresì consentito ai conducenti delle autoambulanze, dei mezzi di soccorso anche per il recupero degli animali o di vigilanza zoofila, nell'espletamento dei servizi di istituto. La modifica, ha trovato efficacia a far data dal 13 agosto 2010, per quanto, in concreto, la sua completa attuazione è avvenuta con il d.M. n. 217 del 2012 (1), che è entrato in vigore il 27 dicembre 2012.

 

> Leggi l'articolo

 

da il Centauro n. 164

Venerdì, 29 Marzo 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK