Giovedì 23 Gennaio 2020
area riservata
ASAPS.it su

ADEGUAMENTO SANZIONI AI SENSI DELL’ART. 203 DEL C.d.S. IN VIGORE DAL 1° GENNAIO 2013
Pubblichiamo la tabella comparativa fra vecchie e nuove sanzioni del C.d.S. corredata dell'indicazione

del pagamento oltre il 60° giorno e dell'aumento di 1/3 per le violazioni commesse nelle ore notturne

La copertina del nuovo prontuario di Franco Medri, ed. Sapignoli, per i soci Asaps 2013

(ASAPS) In questa prima fase di applicazione delle sanzioni stabilite dal C.d.S., aumentate a seguito del Decreto interministeriale 19.12.2012, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 303 del 31.12.2012, in assenza di uno strumento di prima e immediata visualizzazione, moltissimi iscritti hanno segnalato le difficoltà nell'applicazione delle nuove sanzioni, con particolare riferimento all'importo da indicare nel caso di pagamento oltre il 60° giorno e di quello relativo all'aumento di un terzo per le violazioni commesse nelle ore notturne.
Per agevolare il lavoro degli operatori su strada e in attesa che siano disponibili e spediti, a quanti si sono iscritti, il Nuovo prontuario delle violazioni al Codice della Strada, Asaps ha pensato di predisporre la tabella allegata, che permette una facile ed immediata consultazione sia delle sanzioni adeguate a seguito del D.M. suddetto, sia dell'importo da indicare per i pagamenti che avvengono oltre il 60° giorno, e anche  degli importi per le norme che prevedono l'aumento di 1/3 nel caso di violazioni commesse nelle ore notturne, ossia dalle ore 22,00 e sino alle ore 07,00.
Un ulteriore contributo formativo per gli iscritti Asaps. (ASAPS)
 
 
> Visualizza e scarica la Tabella
 

Venerdì, 04 Gennaio 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK