Domenica 08 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Inseguimento veicolare: the Big Red Nine

di Francesco Forasassi*
Foto Coraggio - archivio Asaps

Il Grande Nove Rosso: il contesto operativo dell’inseguimento veicolare di polizia
Sulla scala ALARP – un indice di rischio basato sul concetto As Low As Reasonably Possible, ovvero abbattimento fino alla minima soglia ragionevolmente possibile – il colore rosso si accende all’istante di una vivida tonalità sanguigna sulla casella del numero 9: massimo rischio che si produca un evento dannoso sull’asse orizzontale delle probabilità e massima gravità sull’asse verticale delle conseguenze dell’evento stesso. In queste condizioni, non è francamente ipotizzabile di ingaggiare un inseguimento senza avere in tasca una strategia di abbattimento del rischio alla minima soglia che sia ragionevolmente possibile.
L’unica alternativa certa sarebbe una piana desistenza da parte degli operatori di polizia nei confronti di chiunque, alla guida di un veicolo, si dia alla fuga per sottrarsi al controllo. Non è questa, però, un’ipotesi che possa essere presa in considerazione con tanta aprioristica leggerezza da parte dei pubblici ufficiali.
 

 

> Leggi l'articolo

 

da Il Centauro n. 160

 

 

Martedì, 13 Novembre 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK