Venerdì 03 Dicembre 2021
area riservata
ASAPS.it su
Rassegna stampa 13/12/2005

Rassegna stampa del 12 Dicembre 2005

Rassegna stampa del 12 Dicembre 2005


Da “ANSA” del 12 dicembre 2005
Incidenti, 39 morti nel week end
Secondo i dati forniti da Polizia stradale e Carabinieri.


ROMA
Sono state 39 le vittime dei 35 incidenti stradali avvenuti su strade e autostrade italiane durante il ponte dell’Immacolata. Secondo i dati rilevati da Polizia stradale e carabinieri, gli incidenti plurimortali sono stati 4, mentre il 25,71% circa di quelli con esito mortale si è verificato per perdita del controllo del veicolo. Complessivamente, sui 39 deceduti 18 avevano un’età inferiore a 30 anni.


Da “Corriere Adriatico” del 12 dicembre 2005
Ubriachi al volante, in una notte la Polstrada ritira venti patenti .

FERMO
Venti. Tante sono le patenti ritirate nella notte tra sabato e domenica dagli agenti della Polizia stradale di Fermo nel corso del servizio denominato “Stragi del sabato sera”. Un piccolo record negativo, quello dell’altra notte, che riaccende i riflettori sul problema della guida in stato di ebbrezza, che coinvolge in particolare i giovani e giovanissimi al volante. Gli agenti della Polstrada di Fermo hanno effettuato il servizio sul litorale tra Porto Sant’Elpidio e Pedaso. Si tratta del sesto servizio di tal tipo, ovvero che vede impegnate contemporaneamente tre pattuglie in una notte impegnate in controlli stradali, dall’inizio dell’anno.
Nel corso della notte, sono stati controllati 71 veicoli e 82 persone. Per 20 di quest’ultime che si trovavano alla guida dell’auto in stato di ebbrezza alcoolica, sono scattate relative denuncie all’Autorità giudiziaria con ritiro immediato della patente. L’età degli indagati varia dai 23 ai 70 anni. Sono state rilevate inoltre infrazioni al Codice della Strada per un totale di 31 di cui 2 sanzioni accessorie del ritiro della carta di circolazione. Sono 218 i punti totali decurtati. Nella stessa notte è stata multata per eccesso di velocità il conducente di una Porsche Cayenne che viaggiava a 200 chilometri orari sull’A14. Dall’inizio dell’anno nel corso dei servizi “Stragi del sabato sera” il distaccamento Polstrada di Fermo ha denunciato per guida in stato di ebbrezza 157 persone, che è il risultato maggiore riscontrato dall’istituzione di tale tipologia di servizio.
Sempre nella notte scorsa, a Montegiorgio un’auto è cappottata ed dopo una pericolosa sbandata ed finita fuori strada. Non grave il conducente. E’ accaduto intorno alle ore 2,30, l’uomo a bordo della sua Audi, stava viaggiando da Piane a Montegiorgio capoluogo lungo la provinciale maceratese, forse a causa del fondo viscido all’uscita di una curva ha perso il controllo dell’auto ribaltandosi e finendo fuori strada.

Da “Corriere Romagna” del 12 dicembre 2005
Alcol in eccesso
Due patenti ritirate.


Forlì
Altre due patenti ritirate dagli agenti della Polizia stradale di Rocca San Casciano nella notte tra sabato e domenica. E, purtroppo, com’è ormai consuetudine nei giorni più caldi del fine settimana, i motivi della sanzione sono legati all’abuso di sostanze alcoliche da parte dei guidatori.Entrambi gli uomini, infatti, sono stati trovati al volante mentre erano in stato di ebbrezza alcolica. Il primo, un 26enne di Faenza alla guida di una Renault in viale Matteotti, alle 3.15 di ieri mattina; il secondo, un 25enne di Fusignano, sempre nella stessa posizione, alle 4.20, con un’Alfa 156.

Da “Il Gazzettino” del 12 dicembre 2005
POLSTRADA
Eccesso di velocità e alcol, 37 "appiedati".


Trentasette automobilisti appiedati in una giornata, per la precisione 15 di giorno e 22 di notte. È il bilancio dei consueti controlli e di un’operazione notturna eseguita sabato dalla Polstrada di Mestre lungo l’autostrada A4 e il Terraglio. Ventidue le patenti ritirate sabato notte, di cui 18 per eccesso di velocità (l’infrazione record è stata di 200 chilometri all’ora sul tratto autostradale) e 4 per guida in stato di ebbrezza. Tra i 22 appiedati sabato notte c’erano anche due giovanotti neopatentati, che ora, per potersi rimettere al volante, dovranno rifare e superare positivamente l’esame di guida. Da rilevare che prima dell’operazione notturna, nella giornata di sabato, sempre in autostrada, gli agenti della Polstrada avevano già ritirato 15 patenti per eccesso di velocità.
Da “Brescia Oggi” del 12 dicembre 2005
Rintracciato dalla polizia stradale di Iseo
"Pirata" della strada si ribalta dopo la fuga
w.p..


Prima scappa dopo aver travolto un’auto in via Orzinuovi, poi durante la fuga si ribalta in via Labirinto e finisce in un cantiere. È un marocchino di 20 anni il pirata della strada rintracciato nella notte tra sabato e domenica dalla polizia stradale in via Labirinto e denunciato. La "caccia all’uomo" era scattata dopo un incidente alle 2.30 in via Orzinuovi. Il marocchino al volante di una Peugeot 307 viaggiava da Brescia in direzione della tangenziale quando è entrato in collisione con un’auto condotta da un rovatese. Nell’incidente non ci sono stati feriti, ma quando l’uomo è sceso dall’auto per constatare i danni, il marocchino alla guida della Peugeot è scappato. Immediato l’allarme.
L’intervento è stato affidato a una pattuglia della polizia stradale di Iseo. Gli agenti hanno controllato la zona e trovato l’auto del marocchino in un cantiere in via Labirinto. Il marocchino, risultato ubriaco, si era ribaltato dopo aver perso il controllo. È finito in ospedale ed è stato denunciato.


Martedì, 13 Dicembre 2005
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK