Domenica 20 Giugno 2021
area riservata
ASAPS.it su
Editoriali 13/11/2010

ASAPS, nasce il BLOG sulla sicurezza stradale
Un nuovo modo di comunicare, almeno per noi, e di parlare di ciò che avviene attorno al fenomeno strada

(ASAPS) Forlì, 21 ottobre 2010 – L’ASAPS apre il suo blog. Era da tempo che ne sentivamo il bisogno, ma non abbiamo voluto forzare i tempi. Quando abbiamo aperto il nostro sito, nel 2000, gli internauti erano una specie nuova, guardata con sospetto. Nessuno poteva immaginare che in così pochi anni la rete avrebbe assunto l’estensione che ha oggi. Sconfinata, più libera di molti altri ambiti comunicativi e per questo maggiormente democratica. Qui tutti hanno oggi il potere di parlare o straparlare, mostrarsi o esibirsi. In undici anni di comunicazione attiva abbiamo esplorato così tanti percorsi da poter affermare, con assoluta certezza, di aver sfondato porte e sbarramenti di ogni tipo e di aver trovato un potenziale accesso (virtuale ovviamente) alle case di tutti. Ora cerchiamo il feedback: vogliamo sapere cosa ne pensate, inaugurando una nuova forma di comunicazione, almeno per noi: il blog, appunto. Molti referenti ASAPS, anticipando le intenzioni dello staff, si sono avventurati sui social network, Facebook in testa, facendo tamtam delle nostre notizie e dei nostri temi. Un post pubblicato su Facebook, però, non dura; non permette una discussione stabile, moderata, né consente di lasciare in alto alla pagina, e all’attenzione, un confronto su un argomento. D’altra parte, la struttura delle news o dei comunicati ufficiali pubblicati sul portale ufficiale, non permette alcuna interazione con l’utente, che non può inviare commenti o opinioni. Per questo apriamo un nostro blog: non abbiamo alcuna pretesa se non quella di conoscere gente nuova e di trasmettere ciò che riteniamo utile alla sopravvivenza sulla strada o alla crescita professionale delle nostre divise, intendendo con questo aggettivo tutto il variegato mondo delle forze di polizia che operano con passione e professionalità sulla strada, pur restando marchiato a fuoco, sulla pelle di chi scrive, il Centauro della Polizia Stradale. Detto ciò lasciamo al responsabile nazionale ASAPS della comunicazione, il nostro Lorenzo Borselli, il compito di “modellare” e moderare il blog, almeno nei suoi primi byte. Scrivere ci diverte, scambiare opinioni anche e sappiamo che nella vita reale sarebbe impossibile arrivare ad uno scambio di questo genere: il post di un blog, solo dieci anni fa parole sconosciute ai più, consente una comunicazione distesa, interattiva, e quando a interloquire ci sono persone serie ed educate il feedback è completo, con ragionamenti composti da analisi, sintesi e predisposizione al confronto. Questa sarà l’unica limitazione al libero pensiero: vogliamo evitare discussioni violente e offensive e il filtro che porremo sarà quello di un garbato dibattito. L’appuntamento è dunque sulla rete. Un apposito pulsante consentirà di accedere, dal portale www.asaps.it alla homepage del blog, mentre in fondo ad alcuni degli articoli ritenuti più interessanti dal punto di vista della comunicazione interattiva disporranno di un collegamento tutto loro, che rimanderà l’utente allo specifico post.
Dunque, visitate la pagina

29004

e, come si dice, buona comunicazione a tutti. (ASAPS)

© asaps.it

di Giordano Biserni

Sabato, 13 Novembre 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK