Giovedì 17 Ottobre 2019
area riservata
ASAPS.it su

News Giurisprudenza

News Giurisprudenza

Raccolta di notizie riguardante sentenze emesse dai vari giudici

Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Per la Cassazione, la guida in stato di ebbrezza sussiste anche quando il soggetto non viene fermato mentre è alla guida di un veicolo, è sufficiente lo stato di alterazione
La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 41457/2019 precisa che, contrariamente a quanto lamentato dall'imputato, non è necessario per la configurazione del reato di guida in stato di ebbrezza che il soggetto a cui è ...
Condividi
E' responsabile il pedone che attraversa una strada a scorrimento veloce di notte in un luogo in cui è vietato l'attraversamento pedonale
Con la sentenza n. 25027/2019 la Cassazione rigetta il ricorso avanzato dalle parti civili avverso la pronuncia del giudice d'Appello che ha negato la responsabilità del conducente nella causazione del sinistro in cui è...
Condividi
Lo ha stabilito la Cassazione
Anche le persone disabili che non hanno la patente e un'auto propria - ad esempio coloro che hanno problemi intellettivi o motori molto gravi - hanno diritto a parcheggiare gratuitamente l'automobile di chi li accompagna in centr...
Condividi
La sentenza emessa della Sez. VI Penale della Corte di Cassazione in data 06 maggio 2019 al n. 18801, è interessante in quanto scaturisce dalla richiesta degli organi di polizia stradale di sottoporre a prelievo ematico il conduce...
Condividi
Ogni avvocato iscritto all'albo può provvedere in proprio alla notifica degli atti giudiziari attraverso il ricorso a sistemi di posta elettronica certificata. I requisiti per potervi procedere sono esclusivamente il posse...
Condividi
Per gli organi di polizia stradale la sentenza nr. 38618/2019 della Quarta Sezione Penale della Cassazione suona come un ammonimento alla massima attenzione nelle procedure di ricerca delle fonti di prova, al fine di perseguire il reato ...
Condividi
Per la Cassazione l'accertamento dell'agente gode di fede privilegiata. Legittima l'omissione della contestazione immediata se il conducente si allontana perché ha fretta
Il verbale che sanziona il conducente per mancato uso della cintura di sicurezza alla guida è valido fino a querela di falso, stante la fede privilegiata di cui gode l'accertamento compiuto dall'agente che ha constatato la...
Condividi
Ancorare al suolo una casa mobile per uso abitativo o per altri usi non è possibile se non si è in possesso della relativa concessione edilizia
Le case mobili, così come le roulotte e i camper, possono essere ancorate al suolo solo ed esclusivamente se si è in possesso della concessione edilizia. A stabilirlo è il Testo Unico Edilizia, che in tal modo in...
Condividi
La normativa sulla circolazione stradale, d.lgs. 285/92 C.d.S., prevede che gli organi di polizia stradale ex art. 12 C.d.S., possono effettuare un accertamento sul conducente di un veicolo durante un controllo stradale. Se vi sia una ra...
Condividi
Per il Tribunale di Trieste il pedone è responsabile per l'80% del suo investimento se attraversa la strada mentre parla al telefono
Il pedone investito perché distratto dal cellulare è responsabile per l'80% del suo investimento. Queste le conclusioni del Tribunale di Trieste nella sentenza n. 380/2019 che si è pronunciato su un sinistro stra...
Condividi
Per la Suprema Corte, non commette reato il soggetto che, sottoposto a misura di prevenzione, viene beccato a guidare il motorino senza patente perché revocata dal prefetto
Con la sentenza n. 36648/2019 la Cassazione sancisce che non commette reato chi, sottoposto a misura di prevenzione, guida un ciclomotore senza patente. La depenalizzazione applicata in materia vale anche in questo caso, perché i ...
Condividi
La configurazione formale del verbale è configurata, dapprima dall'art. 383 del D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495 e dal dettato normativa di cui all’art. 200 d.lgs. 285/92. In particolare, quest’ultimo detta le pro...
Condividi
Aggiornati dal MISE, con maggiorazione dello 0,9% secondo indice ISTAT, gli importi per risarcimento danno biologico per lesioni di lieve entità derivanti da sinistri stradali
Con il decreto del 22 luglio 2019, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 189 del 13 agosto 2019, il Ministero dello Sviluppo Economico ha provveduto all'aggiornamento annuale degli importi per il risarcimento del danno biologico per le...
Condividi
La legge di conversione del Decreto sicurezza bis in vigore dal 10 agosto 2019 inasprisce le pene per diversi reati, tra cui l'oltraggio a pubblico ufficiale
Il decreto sicurezza bis, convertito dalla legge n. 77/2019 in vigore dal 10 agosto 2019 (sotto allegata), apporta diverse innovazioni in materia di contrasto all'immigrazione clandestina e, con il corposo "pacchetto sicurezza&q...
Condividi
Dopo il fervente dibattito che ha coinvolto anche la giurisprudenza, la riforma del Codice della Strada introduce una durata standard per il semaforo giallo. Bocciati i 4 secondi arriva la durata standard di 3
Nel Codice della Strada potrebbe presto essere stabilita una durata standard per la luce semaforica gialla. La questione, che negli anni ha ingenerato un aspro contenzioso tra cittadini e Pubblica Amministrazione, è infatti stata ...
Condividi
Multe anche al conducente se il passeggero non mette il casco o la cintura
Giro di vite per il conducente che trasporti soggetti indisciplinati che non indossano il casco o non indossino le cinture di sicurezza o sistemi di ritenuta previsti a bordo del veicolo... >Continua a leggere su studiocataldi.it ...
Condividi
Per il Tribunale di Trieste il pedone è responsabile per l'80% del suo investimento se attraversa la strada mentre parla al telefono
Il pedone investito perché distratto dal cellulare è responsabile per l'80% del suo investimento. Queste le conclusioni del Tribunale di Trieste nella sentenza n. 380/2019 (sotto allegata) che si è pronunciato su...
Condividi
Nel corso degli anni, gli animali si sono ritagliati uno spazio di autonoma tutela e protezione da parte della legge e della giurisprudenza che, tuttavia, sottolinea le distinzioni con quelli "quasi umani" o antropizzati
Negli ultimi anni si è assistito a una sempre maggior attenzione, da parte della legge e della giurisprudenza, nei confronti dei diritti degli animali.   Ciò non si rintraccia solo nelle proposte di legge, ma a...
Condividi
Per il Tar Calabria, il Sindaco non può adottare ordinanze contingibili ed urgenti per allontanare i cani "irrequieti" e tutelare il sonno dei vicini
l Sindaco non può adottare ordinanze contingibili ed urgenti per allontanare cani "irrequieti" presenti all'interno di una proprietà privata, a cagione del loro abbaiare, con conseguenti rumori molesti al vici...
Condividi
Tutte le amministrazioni comunali dispongono ora di un riferimento importante cui tendere per le Zone a traffico limitato (Ztl) esistenti. Il Mit, per tramite della Direzione generale della Sicurezza Stradale, ha infatti emanato le Li...
Condividi