Mercoledì 24 Febbraio 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ., sez. VI, 7 febbraio 2017, n. 3156)
In tema di riscossione di sanzioni amministrative pecuniarie, la cognizione sulle opposizioni all’intimazione di pagamento per violazioni del codice della strada è devoluta alla competenza del giudice di pace in base ad un criterio composito che, ai sensi degli artt. 6 e 7 del D.L.vo n. 150 del 2011, è individuato prioritariamente con ...
Condividi
09/Ottobre/2017
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Civ., sez. VI, 14 marzo 2017, n. 6506)
In tema di infrazioni al codice della strada, cui consegua l’irrogazione della sola sanzione pecuniaria, legittimato a proporre la relativa opposizione è unicamente il proprietario del veicolo e non anche il conducente non p...
Condividi
(Comm.ne Trib. Prov.le Verona, 3 aprile 2017, n. 154)
L’esenzione dal pagamento delle tasse automobilistiche per i veicoli di persone disabili deve essere applicata min base ai limiti di cilindrata previsti per l’aliquota IVA agevolata (v. Tab. A, Parte II, punto 31 allegata al ...
Condividi
(Corte dei Conti, sez. Veneto, 14 marzo 2017, n. 38)
La colorazione degli attraversamenti pedonali è regolata dall’art. 145 del Reg. c.d.s., a cui rinvia l’art. 40 c.d.s., in conformità con la normativa europea e con le Direttive e le Circolari del Ministero delle...
Condividi
(Cass. Civ., sez. I, 9 novembre 2016, n. 47211)
Non sussiste rapporto di specialità tra la disposizione di cui all’art. 179 cod. della strada - che punisce con una sanzione amministrativa colui che mette in circolazione un veicolo con cronotachigrafo manomesso – e q...
Condividi
(Cass. Civ., sez. III, 22 novembre 2016, n. 23716)
Nel caso di sinistro avvenuto in Italia e causato da veicolo con targa straniera, ove siano proposte, contestualmente, azione diretta contro l’UCI ed azione di responsabilità aquiliana contro il cittadino straniero, e nei co...
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 23 gennaio 2017, n. 3290)
L’incidente stradale causato da omessa o insufficiente manutenzione della strada determina la responsabilità del soggetto incaricato del relativo servizio, il quale risponde penalmente della morte conseguita al sinistro seco...
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 23 gennaio 2017, n. 3311)
In tema di guida in stato di ebbrezza, ai fini della durata della sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida ai sensi dell’art. 186, comma secondo, lett. c) del codice della strada, la nozione di &q...
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 19 gennaio 2017, n. 2555)
In tema di reati contro il patrimonio, sussiste l’aggravante di cui all’art. 625, comma primo, n. 7 cod. pen. nel caso in cui si verifichi il furto di un ciclomotore parcheggiato sulla pubblica via con le chiavi inserite, il ...
Condividi
(Cass. Civ., sez. Lav., 16 febbraio 2017, n. 4112)
Nel caso di sottoscrizione di una polizza r.c. auto e di rilascio all’assicurato dell’apposito contrassegno, indicativo di decorrenza e durata, ove la compagnia assicurativa non abbia ricevuto il premio, o la prima rata di es...
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 30 gennaio 2017, n. 4200)
In tema di reati contro il patrimonio, sussiste l’aggravante di cui all’art. 625, comma primo, n. 7 cod. pen. - "sub specie" di esposizione per necessità alla pubblica fede - nel caso in cui si verifichi il f...
Condividi
(Cass. Civ., sez. VI, 22 febbraio 2017, n. 4551)
In materia di responsabilità civile da sinistri derivanti dalla circolazione stradale, in caso di investimento di pedone la responsabilità del conducente è esclusa quando risulti provato che non vi era, da parte di q...
Condividi
(Cass. Civ., sez. II, 6 marzo 2017, n. 5532)
Il provvedimento prefettizio di individuazione delle strade lungo le quali è possibile installare apparecchiature automatiche per il rilevamento della velocità senza obbligo di fermo immediato del conducente, previsto dall&...
Condividi
(Cass. Civ., sez. II, 22 marzo 2017, n. 7308)
In tema di sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada, la legittimazione passiva spetta all’amministrazione dalla quale dipendono gli agenti che hanno accertato la violazione, sicché, ove il verbale sia s...
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 27 marzo 2017, n. 15189)
La richiesta di sottoposizione agli accertamenti per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti da parte degli organi di polizia non necessita di formule sacramentali, purché la formula usata risulti idonea al raggiungim...
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 5 maggio 2017, n. 21885)
In tema di accertamento della guida in stato di ebbrezza, qualora il prelievo ematico venga effettuato dal personale sanitario non per motivi di carattere medico-terapeutico, ma esclusivamente su richiesta del personale di P.G. ai fini d...
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 28 aprile 2017, n. 20388)
In seguito all’entrata in vigore del D.L.vo 5 gennaio 2016, n. 8, l’ipotesi contravvenzionale di guida senza patente di cui all’art. 116, comma 15, c.d.s., è stata depenalizzata, mentre configura un’autonom...
Condividi
(Cass. pen., sez. IV, 15 dicembre 2016, n. 53293)
In tema di guida in stato di ebbrezza, il prelievo ematico compiuto dai sanitari su richiesta degli organi di Polizia stradale, al di fuori della emersione di figure di reato e di attività propedeutiche al loro accertamento, non r...
Condividi
(Cass. pen., sez. IV, 14 dicembre 2016, n. 52876)
In tema di circolazione stradale, è configurabile una gara di velocità, vietata dall’art. 9 ter C.d.S., quando due o più conducenti di veicoli, senza preventivo accordo e per effetto di una tacita e reciproca v...
Condividi
(Cass. civ., sez. VI, 23 gennaio 2017, n. 1730)
In presenza di plurime violazioni del codice della strada, commesse in luoghi diversi in virtù della variabilità del percorso di viaggio compiuto dal trasgressore, competente ad elevare la contestazione, stante la natura pe...
Condividi
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 ... 9