Lunedì 19 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ., sez. Un., 7 febbraio 2006, n. 2519)
Il provvedimento di ritiro della patente per guida in stato di ebbrezza, operato dagli agenti accertatori al momento della contestazione del fatto, al pari di quello di sospensione della patente stessa adottato dal Prefetto cui gli agenti accertatori abbiano inviato il documento, è impugnabile con l’opposizione prevista dall’art. 22 del...
Condividi
10/Febbraio/2012
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Civ., sez. II, 31 marzo 2006, n. 7628)
In tema di sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada, ove sia proposta opposizione al verbale di accertamento, in cui si contesti la violazione dell’art. 7 («Regolamentazione della circolazione nei centri...
Condividi
10/02/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez.VI, 23 novembre 2011, n. 24757)
Ritenuto che la …. S.r.l. ha proposto innanzi al Giudice di pace di Pavia opposizione al verbale d'accertamento d'infrazione all'art. 126 - bis del codice della strada, redatto nei suoi confronti dalla polizia stradale di Pavia...
Condividi
(Tribunale Lecce, sez. Tricase, 19 ottobre 2011, n. 263)
La vastissima casistica in materia di danni da cose in custodia registra una interessante pronuncia di merito che, in maniera chiara e lineare, tratteggia l’iter decisionale che l’autorità giudiziaria deve seguire in s...
Condividi
(Cass. Civ., sez. II, 11 aprile 2006, n. 8465)
In tema di violazioni del codice della strada, le condizioni che in caso di rilevamento della velocità a mezzo di apparecchiature tipo Autovelox consentono la contestazione differita dell’infrazione non ricorrono nella diver...
Condividi
(Cass. Civ., sez. II, 11 aprile 2006, n. 8466)
La sospensione provvisoria della patente di guida di cui all’art. 223 del codice della strada è un provvedimento amministrativo provvisorio con funzione cautelare, di esclusiva spettanza prefettizia rispetto al quale non si ...
Condividi
(Cass. Civ., sez. II, 13 aprile 2006, n. 8651)
In tema di sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni di norme del codice della strada, qualora avverso il verbale di accertamento dell’infrazione sia stato proposto ricorso al Prefetto, il termine, previsto dall’art. ...
Condividi
(Cass. Civ., Ord., 13 aprile 2006, n. 8652)
In tema di sanzioni amministrative pecuniarie per violazione di norme del codice della strada (cui sia applicabile, ratione temporis, la disciplina precedente alle modifiche introdotte dalla legge n. 214 del 2003), qualora avverso il ver...
Condividi
08/02/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez.V, 21 novembre 2011, n. 42957)
(omissis)
   Fatto e diritto   
Propone ricorso per cassazione il Procuratore Generale di Bari avverso la sentenza del locale Gip in data 20 luglio 2010 con la quale, a seguito di richiesta di emi...
Condividi
(Cass. Civ., sez. II, 13 aprile 2006, n. 8665)
La disposizione dettata dall’art. 77, settimo comma, del D.L.vo 16 novembre 1992, n. 495 (contenente il regolamento di esecuzione e di attuazione del codice della strada), che prevede che sul retro dei segnali stradali deve essere ...
Condividi
(Cass. Civ., sez. II, 13 aprile 2006, n, 8655)
La condotta sanzionata dall’art. 21, primo comma, c.s., che vieta di eseguire, senza autorizzazione, opere o depositi sulle strade e sulle loro pertinenze, consistendo nel fatto stesso della esecuzione dell’opera, con consegu...
Condividi
07/02/2012 Consiglio di Stato
(Consiglio di Stato, sez.V, 25 gennaio 2012, n. 325)
(omissis)   Svolgimento del processo - Motivi della decisione   1. A seguito della Deliberazione della Giunta Comunale di Roma n. 95 del 23.2.2005, con Determinazione Dirigenziale n. 1391 del 4.8.2005 veniva...
Condividi
06/02/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ. sez. II, 15 novembre 2011, n. 23882)
Cassazione vs Autovelox: uno a zero. La Suprema Corte torna a bacchettare l’indiscriminato utilizzo dell’autovelox nelle strade c.d. minori, in cui, invece, è vigente l’obbligo della contestazione immediata. ...
Condividi
(Cass. Civ., sez. I, 20 aprile 2006, N. 9180)
Avverso la cartella esattoriale emessa ai fini della riscossione di sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni del codice della strada sono ammissibili: a) l’opposizione ai sensi della legge n. 689 del 1981, allorché ...
Condividi
(Cass. Civ., sez. II, 20 aprile 2006, n. 9287)
In tema di accertamento delle violazioni alle norme del codice della strada, con riferimento al divieto di sosta, il potere dell’ausiliario dipendente della società concessionaria del parcheggio a pagamento, concesso dai com...
Condividi
06/02/2012 Corte di Cassazione
Commento di Ugo Terracciano *
Le dichiarazioni della parte lesa, anche se rappresentano l'unica prova del fatto da accertare e manchino riscontri esterni, può essere posta a base del convincimento del giudice. Lo ha affermato – ribadendo una posizion...
Condividi
(Cass. Civ., sez. I, 24 aprile 2006, n. 9527)
In tema di sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada, allorquando la violazione sia stata accertata dalla polizia stradale, la legittimazione passiva nel giudizio di opposizione spetta al Ministero dell’interno e non all’Ufficio Territoriale del Governo competente per territorio...
Condividi
(Cass. Civ., sez. I, 24 aprile 2006, n. 9532).
In tema di accertamento delle violazioni dei limiti di velocità a mezzo apparecchiature elettroniche (in relazione a violazioni intervenute, come nella specie, precedentemente all’entrata in vigore della legge 1° agosto ...
Condividi
di Carlo Alberto Zaina
Il giudice di legittimità, con la sentenza in esame, ribadisce ed energicamente riafferma un principio di diritto, ormai incontroverso, in materia di utilizzabilità processuale di quei prelievi ematici, che vengano – ...
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 21 giugno 2006, n. 21476)
Qualora più conducenti di autoveicoli gareggino tra loro in velocità sulla pubblica via, dando luogo a molteplici e gravi violazioni delle norme che disciplinano la circolazione stradale, il fatto che uno soltanto di essi p...
Condividi
Pagine: 1 2 3 4 5