Venerdì 24 Settembre 2021
area riservata
ASAPS.it su
(TRIBUNALE CIVILE DI URBINO 19 ottobre 2012, n. 281)
In tema di rilevazione del passaggio con semaforo rosso mediante apparecchiatura Vistared, tale strumento deve essere predisposto per entrare in funzione dopo un tempo prefissato dall’inizio del segnale rosso, il c.d. RedDelay, corrispondente al tempo di ritardo dell’attivazione della rilevazione automatica rispetto all’inizio del segnal...
Condividi
19/Ottobre/2012
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Civ., Sez. III, 18 ottobre 2012, n. 17895)
In tema di circolazione stradale, il conducente che impegna un incrocio disciplinato da semaforo, ancorché segnalante a suo favore “luce verde”, non è esentato dall’obbligo di diligenza nella condotta di g...
Condividi
18/10/2012 Corte di Cassazione
(Cas. Civ., Sez. III, 18 ottobre 2012, n. 17895)
Si configura il concorso di colpa al 30 per cento a carico del conducente danneggiato nel sinistro stradale il conducente che impegna un incrocio disciplinato da semaforo, ancorché segnalante a suo favore "luce verde", n...
Condividi
17/10/2012 Consiglio di Stato
(Tribunale Caltanissetta, sentenza 17 ottobre 2012)
Per la sussistenza del reato di violenza o minaccia a pubblico ufficiale (art. 336 c.p.) è necessario il rapporto finalistico tra l'azione minacciosa e l'atto amministrativo. E' quanto ha stabilito il Tribunale di...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. VI, 16 ottobre 2012, n. 40597)
Ai fini della configurabilità del reato di sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro penale o amministrativo, la nozione di proprietario non coincide con quella civilistica, dovendosi intendere in senso estensivo...
Condividi
(Cass. Pen., Sez, VI, 16 ottobre 2012, n. 40596)
Integra il reato di sottrazione di cose sottoposte a sequestro in un procedimento penale e non l’illecito amministrativo previsto dall’art. 213, comma quarto, cod. strada la condotta dell’imputato che, non permettendo i...
Condividi
16/10/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., Sez. VI, 16 ottobre 2012, n. 40596)
Giurisprudenza di legittimità CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez. VI, 16 ottobre 2012, n. 40596   Sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a pignoramento o a sequestro - Mancato rinvenimento del mezzo nel luo...
Condividi
(GdP di Legnano, sentenza 16 ottobre 2011, n. 456)
Questa Associazione ha, da sempre, assunto una posizione critica rispetto a quelle sentenze "creative" dei Giudici di Pace che, interpretando in maniera singolare o con un eccesso di garanti...
Condividi
(GdP di Gemona del Friuli, 16 ottobre 2012, n. 83)
L’art. 214, comma 1-bis del C.d.S., prevede che: “Se l'autore della violazione è persona diversa dal proprietario del veicolo, ovvero da chi ne ha la legittima disponibilità, e risulta altresì evident...
Condividi
16/10/2012 Corte di Cassazione
(Cas. Civ.,Sez. VI, 16 ottobre 2012, n. 17749)
E’ impugnabile dal contribuente il fermo amministrativo spiccato dall’agente delle riscossioni in caso di infrazioni stradali e di mancato pagamento delle imposte. Infatti, la competenza spetta al giudice di pace del luogo di...
Condividi
(Tribunale Penale di Taranto, Sez. Dist. Di Ginosa, 15 ottobre 2012, n. 205)
Elemento centrale del delitto di truffa è l’atto di disposizione patrimoniale del soggetto passivo del reato. Alcun atto in tal genere ricorre nel caso di colui che metta in circolazione un autoveicolo nonostante la preventi...
Condividi
(Tribunale Penale di Taranto, Sez. Dist. Di Ginosa, 15 ottobre 2012, n. 205)
La condotta di mettere in circolazione un autoveicolo nonostante la preventiva formulazione dell’istanza di cessazione della circolazione per esportazione in Paese straniero, piuttosto che integrare la fattispecie di truffa, config...
Condividi
15/10/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen. sez.IV, 9 febbraio 2010, n. 5062)
(Omissis)   OSSERVA 1) OMISSIS ha proposto ricorso avverso la sentenza 16 dicembre 2008 della Corte d'Appello di Milano che ha confermato la sentenza 18 gennaio 2007 del Tribunale di Pavia che l'aveva condanna...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. III, 12 ottobre 2012, n. 17107)
In tema di sinistro stradale, nel caso di morte del passeggero senza casco, occorre – ai fini dell’accertamento della responsabilità delle parti – una valutazione complessiva di tutti gli elementi che possono ave...
Condividi
a cura di Franco Corvino
Giurisprudenza da il Centauro n.160  
Condividi
(Cass. pen., sez. IV, 9 ottobre 2012, n. 39878)
Il giudice penale non può - ex art. 221 c.d.s. nel testo applicabile, secondo il tempo del fatto commesso - nel caso di dichiarazione di estinzione per prescrizione del reato addebitato (omicidio colposo) applicare la sanzione amm...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 9 ottobre 2012, n. 39878)
Il giudice penale non può – ex art. 221 c.d.s. nel testo applicabile, secondo il tempo del fatto commesso – nel caso di dichiarazione di estinzione per prescrizione del reato addebitato (omicidio colposo) applicare la ...
Condividi
(Giudice di Pace Civile di Ovada 8 ottobre 2012, n. 397)
In tema di opposizione avverso ordinanza-ingiunzione prefettizia reiettiva di ricorso avverso verbale di violazione dell’art. 142, comma 8, c.s., qualora tale violazione sia rilevata mediante apparecchio SICVe (c.d. Tutor) questo d...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 8 ottobre 2012, n, 39777)
In tema di guida in stato di ebbrezza, è esclusa la confisca del veicolo intestato a un terzo solo quando questi risulti del tutto estranea al reato e in buona fede, intesa quest’ultima come assenza di condizioni che rendano...
Condividi
( Cass. Pen., Sez. IV, 8 ottobre 2012, n, 39777)
In tema di guida in stato di ebbrezza, è esclusa la confisca del veicolo intestato a un terzo solo quando questi risulti del tutto estranea al reato e in buona fede, intesa quest’ultima come assenza di condizioni che rendano...
Condividi
Pagine: 1 2 3