Martedì 24 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
(Tribunale Reggio Emilia, sentenza 23 ottobre 2012, n. 1774)
Con la corposa sentenza 23 ottobre 2012, n. 1774 il Tribunale di Reggio Emilia interviene sul tema delle responsabilità civile della Pubblica Amministrazione per i danni cagionati dalle cose in custodia, riepilogando lo stato dell’arte giurisprudenziale sul tema. Nel caso specifico, l’attore aveva citato in giudizio l’ANAS...
Condividi
11/Dicembre/2012
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Civ., Sez. VI, Ord. 7 dicembre 2012, n. 22280)
Il grado percentuale di invalidità permanente in base al quale liquidare il danno biologico causato da un fatto illecito, e il grado percentuale di invalidità in base al quale gli assicuratori sociali o gli enti previdenzia...
Condividi
Avviso per i guidatori di moto e scooter: se portate qualcuno dietro di voi, maggiorenne o minorenne che sia, dovete imporgli di indossare il casco, altrimenti siete voi che, in caso di incidente o di un controllo stradale, risponderete della violazione delle norme...
    Avviso per i guidatori di moto e scooter: se portate qualcuno dietro di voi, maggiorenne o minorenne che sia, dovete imporgli di indossare il casco, altrimenti siete voi che, in caso di ...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 6 dicembre 2012, n. 47294)
In tema di guida senza patente da parte di cittadino straniero, non spetta al P.M. eseguire accertamenti circa l’avvenuto rilascio del titolo abilitativo nello Stato di origine dell’agente, incombendo su quest’ultimo l&...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 6 dicembre 2012, n. 47276)
 In tema di guida in stato di ebbrezza, la condizione preclusiva per la sostituzione della pena detentiva e pecuniaria con i lavori di pubblica utilità è costituita dall’aver provocato un incidente interrompendo ...
Condividi
(Cass. Pen., sez. IV, 6 dicembre 2012, n. 47294)
In tema di guida senza patente da parte di cittadino straniero, non spetta al P.M. eseguire accertamenti circa l’avvenuto rilascio del titolo  abilitativo nello Stato di origine dell’agente, incombendo su quest’ult...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 4 dicembre 2012, n. 46786)
Integra l’illecito amministrativo previsto dall’art. 126, comma undicesimo, C.d.S. e non il reato contravvenzionale di guida senza patente la condotta dello straniero residente in Italia da oltre un anno che guidi con patente...
Condividi
04/12/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez. IV, 4 dicembre 2012, n. 46786)
Integra l’illecito amministrativo previsto dall’art. 126, comma undicesimo, C.d.S. e non il reato contravvenzionale di guida senza patente la condotta dello straniero residente in Italia da oltre un anno che guidi con patente...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 4 dicembre 2012, n. 46786)
Giurisprudenza di legittimità CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez. IV, 4 dicembre 2012, n. 46786 Sanzione amministrativa accessoria e connessa alla violazione di norme del codice della strada costituenti reato – Extraco...
Condividi
In materia di accertamento di violazioni delle norme sui limiti di velocità, compiuta a mezzo di apparecchiature di controllo, l'art. 4, comma 1 del DL n. 121 del 2002, convertito in legge n. 168 del 2002, dispone che della...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. II, 23 aprile 2009, n. 17472)
Non integra il delitto di tentata truffa la condotta costituita dalla produzione di falsa documentazione a sostegno di un ricorso al prefetto avverso l’ordinanza-ingiunzione di pagamento di una sanzione amministrativa per violazion...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. III, 25 settembre 2009, n. 20667)
Nel caso di sinistro causato in Italia da veicolo con targa extracomunitaria, regolarmente assicurato nel proprio Paese, e circolante in Italia con “carta verde”, l’Ufficio Centrale Italiano (U.C.L) può essere ch...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. VI, Ord. 30 novembre 2012, n. 21571)
Nei contratti di assicurazione della r.c.a. con rateizzazione del premio, una volta scaduto il termine di pagamento della seconda rata di premio, l’efficacia del contratto resta sospesa a partire dal quindicesimo giorno successivo ...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 30 novembre 2012, n. 21502)
In tema di sanzioni amministrative, l’art. 9, primo comma, della legge 24 novembre 1981, n. 689 – laddove statuisce che, quando uno stesso fatto è punito da una pluralità di sanzioni amministrative, si applica l...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. VI, 30 novembre 2012, n. 21571)
Nei contratti di assicurazione della r.c.a. con rateizzazione del premio, una volta scaduto il termine di pagamento della seconda rata di premio, l’efficacia del contratto resta sospesa a partire dal quindicesimo giorno...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 30 novembre 2012, n. 21502)
In tema di sanzioni amministrative, l’art. 9, primo comma, della legge 24 novembre 1981, n. 689 – laddove statuisce che, quando uno stesso fatto è punito da una pluralità di sanzioni amministrative, si applica la disposizione speciale...
Condividi
Una recente sentenza di merito ha illustrato quale valenza ha la rilevazione del tasso alcolemico (art. art. 186 comma 3 C.d.s.) dal punto di vista procedural-penalistico. Sotto il profilo interpretativo no...
Condividi
La responsabilità per danni da “insidia” da parte degli enti secondo le molteplici decisioni della giurisprudenza, specie quelle più recenti per Giovanni D’Agata, fondatore del...
Condividi
28/11/2012 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. VI, 28 novembre 2012, n. 21199)
In materia di accertamento di violazioni delle norme sui limiti di velocità, compiuta a mezzo di apparecchiature di controllo, l’art. 4 del Dl 121/2002, convertito in legge n. 168 del 2002, dispone che della installazione de...
Condividi
(GdP di Cesena, sentenza 26.11.2012)
Premessa Attualmente il superamento della soglia di 0,5 g/l (e sino a 0,8 g/l) configura l’illecito amministrativo di guida in stato di ebbrezza previsto dall’art. 186, comma 2, lett. a) c.d.s. Al superamento di tale lim...
Condividi
Pagine: 1 2 3 4 5 6 ... 41