Venerdì 30 Luglio 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ., Sez. II, 16 novembre 2007, n. 23781)
In tema di procedimento davanti al giudice di pace ai sensi dell'art. 23 della legge 24 novembre 1981 n. 689 per le opposizioni ai provvedimenti irrogativi di sanzione amministrativa - nella specie verbale di contestazione per violazione dell'art. 142 comma 8 c. s. - l'assenza alla udienza di discussione della parte che abbia tempestivamente e...
Condividi
16/Novembre/2007
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Civ., Sez. II, 14 novembre 2007, n. 23578)
È nulla la notificazione a mezzo posta del verbale elevato per violazione dell'art. 146 c.d.s. eseguita a persona di famiglia e ricevuta, sia pure nel medesimo condominio, in appartamento diverso da quello del destinatario del...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 14 novembre 2007)
In tema di notificazione a mezzo posta, benché la semplice mancata indicazione della qualità di convivente sull'avviso di ricevimento della raccomandata notificata a mezzo del servizio postale non sia sufficiente ad aff...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. V, 14 novembre 2007, n. 42030)
Integra il reato di cui all'art. 468 c.p. (contraffazione di altri pubblici sigilli o strumenti destinati a pubblica autenticazione o certificazione) la contraffazione di un timbro, recante la dicitura «revisione regolare»...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 8 novembre 2007, n. 23380)
 L'atto di opposizione contro il verbale di contravvenzione al codice della strada deve essere depositato, a pena di inammissibilità, nella cancelleria del giudice nel termine di sessanta giorni dalla contestazione o dall...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. VI, 31 ottobre 2007, n. 40345)
Integra la sola violazione amministrativa di cui all'art. 213, comma quarto, c.s. l'uso da parte del proprietario di un veicolo sottoposto a sequestro amministrativo ed affidato alla sua custodia, in quanto la stessa deve ritener...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 31 ottobre 2007, n. 40301)
In tema di circolazione stradale, il diritto di precedenza non esenta il guidatore dall'obbligo di adeguare comunque la velocità alle condizioni del tempo e della strada percorsa, soprattutto in presenza di incroci. (Nella fat...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. III, 19ottobre 2007, n. 21974)
In caso di sinistro causato da veicolo con targa straniera (nella specie, francese) accertata come rubata (in quanto originariamente assegnata ad altro veicolo), il predetto veicolo deve considerarsi - alla stregua dell’interpretaz...
Condividi
(Corte Costituzionale, 19 ottobre 2007, n. 345)
È infondata, in riferimento all'art. 3 Cost., la questione di legittimità costituzionale dell'art. 213, comma 2 sexies c.d.s. (comma introdotto dall'art. 5 bis, comma l, lettera c), numero 2, del D.L. 30 giugno ...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. VI, 19 ottobre 2007, n. 38919)
Commette il reato di cui all'art. 334 c.p. il proprietario o il custode di un veicolo sequestrato che lo metta in circolazione senza autorizzazione. (Nell'affermare tale principio, la Corte ha chiarito che tale reato concorre con...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. III, 19 ottobre 2007, n. 21974)
In caso di sinistro causato da veicolo con targa straniera (nella specie, francese) accertata come rubata (in quanto originariamente assegnata ad altro veicolo), il predetto veicolo deve considerarsi  - alla stregua dell’inter...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. II, 18 ottobre 2007, n. 38581
Integra il delitto di riciclaggio la condotta del soggetto che manometta il numero di telaio di un'autovettura di provenienza delittuosa ovvero alteri detto numero sulla carta di circolazione, poiché entrambe le operazioni mir...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 15 ottobre 2007, n. 37859)
In materia di circolazione stradale, ai fini della configurabilità del reato di cui all'art. 9 ter del codice della strada (divieto di gareggiare in velocità con veicoli a motore) è sufficiente il solo fatto di p...
Condividi
(Giudice di Pace di Casarano, 15 ottobre 2007, n. 1054)
Il giudice di pace territorialmente competente a decidere dell'opposizione avverso verbale di contestazione della violazione dell'art. 180, comma 8, C.S., in relazione all'art. 126 bis, comma 2, C.S., va individuato in quello...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 12 ottobre 2007, n. 37631)
 In materia di circolazione stradale, deve ritenersi che la «fermata» costituisca una fase della circolazione, talchè è del tutto irrilevante, ai fini della contestazione del reato di guida in stato di ebbr...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 12 ottobre 2007, n. 37589)
 Il pubblico amministratore committente non perde, in conseguenza dell'appalto dei lavori di manutenzione e sorveglianza delle strade, l'obbligo di vigilanza la cui omissione è fonte di responsabilità qualora c...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 12 ottobre 2007, n. 21483)
In caso di trasformazione di illeciti penali in illeciti amministrativi, a seguito dell'entrata in vigore del D.L. vo n. 507 del 1999, per fatti commessi nel vigore della precedente disciplina trova applicazione, ai sensi dell’...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 8 ottobre 2007, n. 36868)
Con la sentenza di patteggiamento deve essere applicata la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente nei casi previsti dall’art. 222 D.L.vo 30 aprile 1992 n. 285, atteso che la stessa non richiede un giudiz...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. VI, 1 ottobre 2007, n. 35837)
 Integra il delitto di rifiuto di atto d'ufficio (art. 328, comma primo, c.p.), la condotta del vigile urbano che omette deliberatamente di dichiarare in contravvenzione i conducenti di veicoli in sosta vietata, ancorché ...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. VI, 1 ottobre 2007, n. 35826)
Ad integrare l’elemento materiale del reato di resistenza a pubblico ufficiale è sufficiente la violazione e la minaccia cosiddetta impropria che comprende ogni comportamento idoneo ad impedire, ostacolare o frustrare l&rsqu...
Condividi
Pagine: 1 2 3 4 5 6 ... 28