Sabato 16 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ., sezione II, 1 luglio 2005, n. 14038)
Giurisprudenza di legittimitàCorte di Cassazione CivileSez. II, 1 luglio 2005, n. 14038  Depenalizzazione – Accertamento delle violazioni amministrative – Contestazione – Verbale – Efficacia probatoria di atto pubblico – Limiti – Conseguenze – Fattispecie in tema di attraversamento di incrocio semaforizza...
Condividi
07/Giugno/2006
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Le condizioni di procedibilità per l’azione di risarcimento sono analiticamente descritte dall’art. 145 del Codice delle assicurazioni norma che prevede due ipotesi, precisamente quella di cui al primo comm...
Condividi
05/06/2006 Corte di Cassazione
Cassazione , sez. III civile, sentenza 14 marzo 2006 n° 5445
Nessun ingiustificato privilegio per la P.A. e, dunque, nessun insidia gravante sul danneggiato. Con la sentenza in esame la Corte di Cassazione si colloca nel filone giurisprudenziale inaugurato dalla se...
Condividi
La richiesta di risarcimento del danno deve essere inviata dal danneggiato che non si ritenga responsabile alla compagnia assicuratrice del mezzo di sua proprietà o alla guida della quale si trovava al mome...
Condividi
Il Nuovo codice delle assicurazioni, introdotto con il decreto legislativo 7 settembre 2005 n. 209, ha innovato il piano normativo in materia di assicurazioni, sostituendo oltre mille norme vigenti, con soli 335 articoli.  Prime riflessioni...
Condividi
05/06/2006 Corte di Cassazione
(Cass. civ., sezione I, 7 giugno 2005, n. 11797)
Giurisprudenza di legittimitàCorte di Cassazione CivileSez. I, 7 giugno 2005, n. 11797  Depenalizzazione – Accertamento delle violazioni amministrative – Contestazione – Verbale – Opposizi...
Condividi
03/06/2006 Corte di Cassazione
CAS Sezione civile 4/4/2006 n.7815 sez.II
La notifica del verbale di accertamento di violazioni alle norme del C.d.S. eseguita mediante “deposito del piego presso l’ufficio postale” è nulla se non è seguita da raccomandata con avviso di ricevimento ...
Condividi
01/06/2006 Corte di Cassazione
(Cass. pen., sezione V, 3 maggio 2005, n. 16499)
Giurisprudenza di legittimitàCorte di Cassazione PenaleSez. V, 3 maggio 2005, n. 16499  Falsità in atti – In atti pubblici – Falsità materiale – Commessa dal privato sulla carta di circol...
Condividi
01/06/2006 Corte di Cassazione
Cassazione , sez. III civile, sentenza 20 febbraio 2006 n° 3651
Passando per le strade statali calabresi (nel casus decisus) di Reggio Calabria, ritorna in Cassazione la vexata quae­stio del tipo e dell’ambito della disciplina applicabi­le in caso di incidente avv...
Condividi
Pagine: 1 2 3