Sabato 27 Febbraio 2021
area riservata
ASAPS.it su
…metti che per un motivo qualsiasi ti trovi nel sud-est asiatico, che magari ti trovi in Thailandia e che, sempre per caso, passeggiando per Bangkok incappi in una sorta di bazar dove per pochi Euro, ed in pochi minuti, puoi scegliere di diventare titolare di tutte le patenti di guida che vuoi… Come recita Wikipedia “l'enorme v...
Condividi
21/Marzo/2018
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Se hai una Panda o una Fiat 500 assicurala come si deve contro il furto, perché queste sono le auto preferite dai ladri. Certo dipende anche dalla Regione ed anche dalla Città: a Napoli per esempio a sparire sono di pi&ugra...
Condividi
Com’è noto il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti è competente a impartire le direttive per l’applicazione delle norme concernenti la regolamentazione della circolazione sulle strade (art. 5 co. III, ...
Condividi
Lo storico marchio König si presenta nel panorama delle catene da neve con un’ampia gamma di soluzioni per tutti i veicoli, dall'auto al SUV, dal veicolo commerciale al camion e veicoli per il servizio invernale. Sinonimo ...
Condividi
La guida di veicoli senza avere conseguito la corrispondente patente è punita con la sanzione amministrativa da € 5.000,00 a € 30.000,00 (p.m.r. entro 60 gg € 5.000,00 - pagamento entro 5 gg € 3.500,00 - pagame...
Condividi
22/02/2018 Rivista Il Centauro , Posta
> Posta da il Centauro n. 208
Condividi
Interessante studio statistico dell’ACI, che localizza gli incidenti e ne analizza i dati. Il 75% dei sinistri avvengono su strade urbane. E le moto sono più pericolose delle auto Ma attenzione a puntare il dito alle prestazioni e agli smanettoni. Per noi motociclisti il vero trabocchetto è nel traffico delle statali urbanizzate. Ci si fa male andando al lavoro, non in giro per passione!
7,5 incidenti su 10 avvengono sulle strade urbane, 2,5 sulle extraurbane. Gli incidenti nel 2016 sono aumentati su tutte le tipologie di strada (+2% autostrada, +1,2% extraurbane, +0,5% urbane). Ma sono diminuiti i morti (-10,2%) e i fer...
Condividi
Spesso si sente parlare della “doppia cittadinanza” ma pochi, anche tra gli addetti ai lavori, ne conoscono i principi e le condizioni, così come talvolta si trovano in difficoltà in caso di controllo di soggett...
Condividi
Un sintetico percorso storico dal tarocco nella Bologna papalina alle contraffazioni e ai falsi grossolani dei giorni nostri
Felsinea era il nome dato a Bologna per via della latinizzazione del nome Velzna o fertile, voluto dai fondatori etruschi nel 534 a. C. ed invero tale è sempre stata, anche per quanto riguarda gli ingegni, nel bene e nel male. Qua...
Condividi
I fenomeni legati alla congestione stradale sono accentuati dal concentrarsi del traffico nelle ore di punta - al mattino dalle ore 8 e le 9 e al pomeriggio dalle 17 alle 20 - da qui si comprende l’importanza di intervenire su ques...
Condividi
Se c'è un compito ingrato, tra i tanti che competono all'operatore di polizia, quello di comunicare la morte in un sinistro stradale di una persona ai suoi cari è forse il peggiore. La comunicazione del lutto segna ...
Condividi
L’ASAPS torna sulla ricerca del 2015: si tratta di un’emergenza praticamente ignorata, nonostante le centinaia di piccole vittime, uccise dal caldo, dal freddo e da altri incidenti
(ASAPS) – Mosca (Russia) – La chiamano “Forgotten Baby Syndrome” (FBS), Sindrome del Bimbo Dimenticato, da tempo oggetto di accuratissimi studi e osservazioni: si tratta di un fenomeno molto frequente anche nello ...
Condividi
La produzione industriale e commerciale italiana, stimata in tutto il mondo, è sempre più un volano di crescita strategico per l’intero sistema-paese. La sua tutela è, allora, un compito primario di tutte le forze di polizia impegnate sul territorio, a salvaguardia dell’imprenditoria onesta
1. Il brand Italia: restare i primi della classe. La parola brand ha un etimo germanico. Nel suo significato originale vuol dire “tizzone ardente”, esattamente come i marchi che “a fuoco” venivano impressi sui c...
Condividi
Con l’arrivo della stagione invernale e l’inizio delle precipitazioni nevose, sono molti i controlli da effettuare sul veicolo ai fini della sicurezza, non solo durante la marcia, ma anche per quanto riguarda l’aspetto ...
Condividi
La sfida che si combatte in questi mesi sulla mobilità urbana è fondamentale per il nostro Paese. La vera posta in palio non sta tanto nel conflitto trilaterale che si combatte fra tassisti, noleggiatori Ncc e Uber, quanto ...
Condividi
Accertamento della violazione per mezzo di dispositivi o apparecchiature
La legge 4 agosto 2017, n. 124, pubblicata nella G.U. Serie Generale del 14 agosto 2017 n. 189, al comma 23 dell’articolo 1, attraverso l’introduzione della lettera g-ter) e del comma 1-quinquies, apporta significative modifi...
Condividi
l cervello è una delle realtà più complesse e misteriose che esistano: costituito da circa 100 miliardi di cellule e da un numero impressionante di connessioni, sovrintende al lavoro dell’organismo, elabora i s...
Condividi
L'utente della strada, in caso di incidente stradale comunque ricollegabile al suo comportamento, ha l’obbligo di: • fermarsi e • prestare l’assistenza occorrente a coloro che, eventualmente, abbiano subit...
Condividi
La presentazione ufficiale del sistema, a pochi mesi dall’installazione, ha già messo in luce i vantaggi di un approccio più smart alla sicurezza stradale delle due città
L'esigenza di maggior sicurezza per i cittadini incontra l’innovazione tecnologica in due comuni della Provincia di Como. Torno e Arosio sono i nuovi centri che sperimentano l’impatto sulla sicurezza stradale di Pedone ...
Condividi
Il caso in questione riguarda le alterazioni del cronotachigrafo digitale attraverso un magnete (calamita) che viene applicato sul trasmettitore di movimento (presa di forza) che comunica i dati di viaggio direttamente al tachigrafo. In ...
Condividi
Pagine: 1 2 3 4 5 6