Mercoledì 11 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
di Michele Leoni*
Con una recente pronuncia (sentenza del 14.3.2013, n. 6559), che può quasi definirsi una piccola “summa”, la Suprema Corte ha ribadito una serie di orientamenti già espressi in passato su alcuni temi ricorrenti e delicati, quali l’applicazione della presunzione di eguale responsabilità in caso di scontro fra veicoli,...
Condividi
26/Agosto/2013
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
di Lorenzo Borselli*
È molto difficile aprire bocca e parlare, esprimere un’opinione insomma. C’è sempre qualcuno che fraintende o che mal interpreta o che gira la frittata e a proposito di uova, visto che ci camminiamo sopra, vedia...
Condividi
di Lorenzo Borselli*
Nyack (New York), 20 ottobre 1981: un gruppo armato composto da miliziani del Weather Underground e del Black Liberation Army, rispettivamente un gruppo di protesta violento di ispirazione rivoluzionario comunista in relazione alla polit...
Condividi
di Francesco Forasassi*
Un uomo soltanto di scorta. Per centinaia e centinaia di miglia, su pianure sterminate, deserti roventi, aspri passi di montagna. Una grossa doppietta – soprannominata “coach gun” – alla quale affidare la propria ...
Condividi
Commento di Ugo Terracciano*
Continua l’infinita querelle della responsabilità della pubblica amministrazione per i danni causati dalla cattiva manutenzione della strada. La domanda è: quando e a che titolo a chi cade per una buca sull’asfa...
Condividi
di F. Medri* e M. Piraino**
Per quanto riguarda la problematica del trasporto di persone con autocarro, il Ministero dell’Interno – Direzione Generale per l’Amministrazione Generale e per gli Affari del Personale – Ufficio Studi per l’...
Condividi
di Antonia Liaci*
I denti hanno da sempre rappresentato una parte anatomica essenziale per la vita dell’uomo. Nel lontano passato essere dotati di un buon apparato masticatorio costituiva una garanzia per la sopravvivenza; nella società di og...
Condividi
Il Tar del Lazio ha ritenuto legittimo l’obbligo di revisione della patente per chi soffre di questa patologia che interessa due milioni di italiani
Almeno 2 milioni di italiani soffrono di apnee notturne. Un problema che può rivelarsi drammatico al volante perchè alla base dei colpi di sonno, a loro volta responsabili di un incidente su cinque. Per questo il Tar del La...
Condividi
di Franco Medri*
  > Scarica la scheda   da Il Centauro n. 166
Condividi
di Franco Medri*
Il Decreto Legislativo 7 settembre 2005, n. 209 ed il relativo regolamento di esecuzione di cui al DM 1° aprile 2008, n. 86, disciplinano l’obbligo dell’assicurazione, per la responsabilità civile verso i terzi, de...
Condividi
di Antonia Liaci*
Le serie televisive attualmente di moda, che presentano casi di delitti puntualmente risolti attraverso l’abilità di investigatori specializzati in campo scientifico e dotati di tecnologie all’avanguardia, hanno diffus...
Condividi
di Franco Medri*
I veicoli a motore senza guida di rotaie, compreso i filoveicoli e i rimorchi, non possono essere posti in circolazione sulla strada senza l’apposita copertura assicurativa RCA a norma delle vigenti disposizioni di legge sulla resp...
Condividi
di Davide Stroscio*
  E’ noto come il gioco d’azzardo patologico rappresenti una tematica diffusa e complessa da affrontare, basti pensare che il romanzo da cui è tratta la citazione sopra riportata fu scritto dall’autore r...
Condividi
di Lorenzo Borselli*
“Alle tre del mattino l’odore di un casinò, il fumo e il sudore danno la nausea. A quell’ora, il logorio interiore tipico del gioco d’azzardo – misto di avidità, paura e tensione nervosa &ndash...
Condividi
di Francesco Forasassi*
PROCEDURE certe sugli aspetti critici del contesto: ilCARDINE del sistema-sicurezza. La grande spia rossa con il numero 9 continua a lampeggiare freneticamente sul cruscotto mentale dell’operatore, ed il segnale di allarme martel...
Condividi
di Raffaele Chianca*
Si dice che non c’è futuro senza memoria e allora, prima che succeda l’irreparabile, dobbiamo assolutamente ripercorrere la storia delle nostre patenti di guida, lo dobbiamo fare necessariamente ora, prima che scompaio...
Condividi
di Antonia Liaci*
L’allungamento della vita media della popolazione verificatosi nell’ultimo secolo e l’aumentato dinamismo, con la pratica sportiva sempre più diffusa e lo spostamento di uomini e merci sempre più veloce, h...
Condividi
di Giovanni Fontana*
DISCIPLINA Lo scorso 19 gennaio, con l’entrata in vigore del d. Lgs. 59/2011, l’art. 126 del Nuovo Codice della Strada è stato completamente sostituito dalla nuova regola inerente la durata e la conferma della validi...
Condividi
di Ugo Terracciano*
Anche il marciapiedi di una pubblica via è un bene la cui invasione può configurare il reato di invasione di terreni o gli edifici altrui, pubblici o privati, ai sensi dell’art. 633 cod. pen. Con questa decisione la...
Condividi
di Francesco Albanese*
Per chi guida ormai da qualche anno non dovrebbe essere una novità quella di sentir parlare di guida aggressiva. E cercando bene nella memoria sarà sicuramente in grado di recuperare il ricordo di un episodio in cui è...
Condividi
Pagine: 1 2 3 4