Domenica 29 Marzo 2020
area riservata
ASAPS.it su
I contromano 17/08/2011

MOLTE PROTESTE AVEVANO ACCOMPAGNATO LA DECISIONE DI LASCIARLO IN LIBERTÀ - Arrestato l’uomo del Suv in contromano

Ubriaco, aveva imboccato nel senso sbagliato l’A26 e causato la morte di 4 giovani francesi

foto da corriere.it

MILANO - E’ stato arrestato il conducente del Suv che, guidando contromano e ubriaco sulla A26 Voltri-Sempione, sabato scorso ha ucciso quattro giovani turisti francesi, in viaggio verso la Slovenia. Lo ha confermato la Questura di Alessandria. Fino a oggi Ilir Beti, 35 anni, albanese, imprenditore edile residente ad Alessandria, era indagato in stato di libertà per omicidio colposo, lesioni colpose e guide in stato di ebbrezza. Proprio il fatto che fosse rimasto libero aveva suscitato forte indignazione, specie tra i parenti delle vittime. Il provvedimento verrà motivato nel corso di una conferenza stampa convocata per il pomeriggio. 

 

da corriere.it

 

Mercoledì, 17 Agosto 2011
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK