Mercoledì 02 Dicembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Ministero dei Trasporti - DECRETO 27 giugno 2006 Modifiche al decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 29 luglio 2003, concernente i programmi dei corsi per il recupero dei punti della patente di guida.

(GU n. 165 del 18 luglio 2006)
MINISTERO DEI TRASPORTI

DECRETO 27 giugno 2006
Modifiche  al  decreto  del  Ministero  delle  infrastrutture  e  dei trasporti  29 luglio  2003,  concernente i programmi dei corsi per il recupero dei punti della patente di guida. (GU n. 165 del 18-7-2006)

IL MINISTRO DEI TRASPORTI
  Visto l’art. 126-bis del codice della strada e successive modificazioni, che introduce la patente a punti;
  Visto il decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 29 luglio 2003 recante «Programmi dei corsi per il recupero dei punti della patente di guida.»;
  Visto il decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 30 marzo  2006  recante «Modifiche al decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 29 luglio 2003,  concernente i programmi dei corsi per il recupero dei punti della patente di guida»;
  Ravvisata la necessità di uniformare gli orari e i termini entro i quali devono essere frequentati i corsi di recupero, sia per i corsi riservati  ai  titolari della patente di guida delle categorie A, B e B+E nonché della sottocategoria A1, sia ai titolari della patente di guida   delle   categorie  C,  C+E,  D,  D+E  e  dei  certificati  di abilitazione professionali di tipo KB.

Decreta:

Art. 1.
Modifica all’art 1, comma 3
  1. Al comma 3 dell’art. 1 del decreto del Ministro delle infrastrutture e dei  trasporti 29 luglio  2003  sono  aggiunte le seguenti  parole:  «Le  lezioni  si  svolgono nei giorni feriali, dal lunedì  al venerdì dalle ore 8 alle ore 23 ed il sabato dalle ore 8 alle ore 14.

Art. 2.
Modifiche all’allegato 3
  1. L’allegato 3 del decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 29 luglio  2003,  così come modificato dall’allegato 1 al decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 30 marzo 2006 e’ sostituito dall’allegato 1 del presente decreto.
  Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

    Roma, 27 giugno 2006
                                                                                                    Il Ministro: Bianchi

   

Allegato 1

ATTESTATO DI FREQUENZA AL CORSO
PER IL RECUPERO DEI PUNTI DELLA PATENTE DI GUIDA
(art. 126-bis del codice della strada)

    Si  attesta che il/la sig..... nat.. a ....prov. (....), il ...., titolare  della  patente  di  guida  della  categoria.....n.  .... ha frequentato presso quest.. (autoscuola/ente) il corso per il recupero dei  punti  della  patente  di  guida  dal....al.... per un totale di (12/18) ore.
    Il/La sig..... e’ iscritto nel registro di iscrizione al n.....
Data......................

Il responsabile del corso
(Timbro dell’autoscuola o dell’ente)
Il   firmatario   del   presente   attestato   si   assume  tutte  le responsabilità  giuridica,  ai sensi delle norme vigenti, in ordine all’autenticità di quanto dichiarato.


© asaps.it
Venerdì, 21 Luglio 2006
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK