Lunedì 03 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
(GU n. 62 del 16 marzo 2005)
Visti gli articoli 77 e 87 della Costituzione; Ritenuta la straordinaria necessità ed urgenza di adottare misure atte a rilanciare lo sviluppo economico, sociale e territoriale; Ritenuta, altresì, la straordinaria necessità ed urgenza di dotare l’ordinamento giuridico di adeguati strumenti coerenti con le determinazioni del Piano díazione europeo, così da assicurare la crescita interna in misura corrispondente allo scenario europeo; Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione dell’11 marzo 2005; Sulla proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri e del Ministro dell’economia e delle finanze, di concerto con i Vicepresidenti del Consiglio dei Ministri e con i Ministri dell’interno, delle attività produttive, delle comunicazioni, delle politiche agricole e forestali, dell’ambiente e della tutela del territorio, delle infrastrutture e dei trasporti, del lavoro e delle politiche sociali, dell’istruzione, dell’università e della ricerca, per i beni e le attività culturali, per la funzione pubblica, per gli affari regionali e per l’innovazione e le tecnologie;
Condividi
18/Marzo/2005
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
17/03/2005 Decreti Legge
(GU n. 61 del 15 marzo 2005)
MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DECRETO 19 novembre 2004 Recepimento della direttiva 2004/86/CE della Commissione del 5 luglio 2004, che modifica, per adeguarla al pro...
Condividi
31/03/2005 Decreti Legge
Approda in Aula a Montecitorio il prossimo 6 aprile La proposta di riforma delle leggi militari di pace (Ddl Camera 5433) ...
Condividi
17/03/2005 Decreti Legge
Trasporto ferroviario: incentivi e agevolazioni tariffarie per viaggiatori e merci D.P.R. 22.12.2004 n° 340 , G.U. 14.03.2005 ...
Condividi
10/03/2005 Decreti Legge
DDL Camera 521 Più severità contro chi provoca incidenti della strada Previsti anche risarcimenti più rapidi per le vittime. Scatt...
Condividi
Pagine: 1