Mercoledì 23 Ottobre 2019
area riservata
ASAPS.it su
di Franco MEDRI* e Maurizio PIRAINO**
Il principio generale è che un soggetto titolare di una qualificazione professionale di tipo CQC è abilitato alla guida professionale di veicoli di categoria corrispondente a quella della patente di guida posseduta o, eventualmente, da conseguirsi in deroga ai limiti anagrafici 1.  Tuttavia, l’attività di guida professio...
Condividi
21/Settembre/2015
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Pagine: 1