Venerdì 24 Gennaio 2020
area riservata
ASAPS.it su
(Circolare n. 300/ A/1014/15/111/57 /1 del 16.02.2015)
L'Ambasciata d'Austria in Italia ha lamentato l'applicazione di sanzioni nei confronti di loro cittadini alla guida di veicoli muniti di targa prova austriaca in circolazione sul territorio nazionale, targa la cui validità non è stata riconosciuta da parte degli organi di polizia stradale italiani.
Condividi
20/Febbraio/2015
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Pagine: 1