Giovedì 26 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ. sez. III del 25 agosto 2020, n. 17665)
>Il testo integragrale Una sentenza della Cassazione Civile che farà molto discutere. Ora si  aspetterà  una sentenza del Consiglio di Stato attesa da tempo. Non è da escludere che possa essere presentato un disegno di legge per modificare la normativa attuale. Le pressioni saranno tante.... (ASAPS) ...
Condividi
31/Agosto/2020
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Farà sicuramente rumore la nuova sentenza della Corte di Cassazione, III Sezione Civile, nr. 17665 del 25/8/2020 che ha dichiarato non legittimo l'utilizzo della targa prova sui veicoli immatricolati. La copertura assicurativa...
Condividi
Il bollo auto è una tassa sulla proprietà che non sempre va pagata. Ad esempio, ne possono essere esentati alcuni beneficiari della legge 104
In generale, il bollo auto grava su tutti gli autoveicoli e i motoveicoli immatricolati in Italia e va pagato per il solo fatto di esserne proprietari. È un tributo locale, la cui gestione è affidata alle singole Region...
Condividi
Anche il pagamento del bollo auto su un veicolo intestato a una persona deceduta è trasmesso in via diretta agli eredi? Sì, perché quando qualcuno muore, i suoi beni (ossia la sua eredità) vengono trasmessi ai...
Condividi
a cura di Franco Corvino e Girolamo Simonato
>Giurisprudenza da il Centauro n.231
Condividi
Quali regole seguire se ci si trova in una strada pubblica priva di segnaletica orizzontale e verticale ai fini del parcheggio?
Cosa si intende per segnaletica stradale E' opportuno ricordare che esistono due tipi di segnaletica: quella verticale, rappresentata dai cartelli stradali posizionati sul marciapiede o ai margini della strada e quella orizzontale,...
Condividi
La Cassazione conferma il revirement sulla responsabilità del danno cagionato da incidenti stradali con la fauna selvatica
Del danno cagionato dalla fauna selvatica risponde sempre la Regione, sulla base del criterio di responsabilità oggettiva di cui all'art. 2052 c.c. Lo ha confermato la Corte di Cassazione civile con sentenza n. 12113/2020. Con...
Condividi
11/08/2020 Giurisprudenza , Normative
  >Leggi la sentenza
Condividi
Pagine: 1