Giovedì 28 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ., Sez. III, 30 giugno 2011, n. 14410)
La disposizione del secondo comma dell’art. 18 della legge 24 dicembre 1969, n. 990 (“ratione temporis” applicabile nella specie, e identica al vigente art. 144, comma 2, d.l.vo 7 settembre 2005, n. 209), che nega all’assicuratore della responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli o natanti la facoltà...
Condividi
30/Giugno/2011
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Giudice di Pace Civile di Palermo, Sez. VIII, 24 giugno 2011)
La “ratio” dell’art. 173 c.s. è quella di prevenire comportamenti tali da determinare, in generale, la distrazione dalla guida e, in particolare, l’impegno delle mani del guidatore in operazioni diverse ...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. V, 24 giugno 2011, n. 13952)
In tema di tassa di possesso degli autoveicoli, nel caso in cui il veicolo sia consegnato per la rivendita ad un’impresa abilitata al suo commercio (nella specie, attraverso una procura irrevocabile a vendere), la mancata tempestiv...
Condividi
16/06/2011 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez. IV, 16 giugno 2011, n. 24121)
In tema di colpa nella circolazione stradale, l’obbligo di ridurre la velocità all’approssimarsi di un incrocio e di impegnare con prudenza e a velocità moderata l’area del crocevia sussiste anche a carico...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 9 giugno 2011, n. 23309)
In tema di reati commessi con violazione di norme sulla circolazione stradale, il comportamento colposo del pedone investito dal conducente di un veicolo costituisce mera concausa dell’evento lesivo, che non esclude la responsabili...
Condividi
10/10/2011 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. II, 20 maggio 2011, n. 11185)
  Giurisprudenza di legittimità CORTE DI CASSAZIONE CIVILE Sez. II, 20 maggio 2011, n. 11185   Sanzioni amministrative - Violazione...
Condividi
(ASAPS), 30 giugno 2011- Con la sentenza  n. 14278 del 28 giugno scorso, la Terza Sezione Civile della Suprema Corte di Cassazione, ha stabilito che il pedone investito da un automobilista ha diritto al risarcimento...
Condividi
30/06/2011 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. IV, 27 dicembre 2010, n. 45365)
Giurisprudenza di legittimitàCORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez. IV, 27 dicembre 2010, n. 45365   Guida in stato di ebbrezza – Confisca del veicolo – Obbligo del giudice di disporla – Limiti &...
Condividi
29/06/2011 Corte di Cassazione
(Cass. Pen., sez. IV, 22 dicembre 2010, n. 45417)
Giurisprudenza di legittimità CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez. IV, 22 dicembre 2010, n. 45417 Guida in stato di ebbrezza – Confisca del veicolo – Morte del reo – Successione di leggi nel tem...
Condividi
28/06/2011 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., Sez. II, 17 gennaio 2011, n. 00944)
Giurisprudenza di legittimità CORTE DI CASSAZIONE CIVILE Sez. II, 17 gennaio 2011, n. 00944   Depenalizzazione - Accertamento delle violazioni amministrative - Contestazione - Verbale - Opposizione al ve...
Condividi
27/06/2011 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez.II, del 9 febbraio 2011 n. 3180)
(omissis) Svolgimento del processo G. O. ha convenuto in giudizio dinanzi al Giudice di pace di Bologna F. D., titolare della ditta C. S. S., per sentirlo condannare al pagamento in suo favore della somma di lire 160.000, ...
Condividi
La Cassazione ribadisce: il sistema di controllo della velocità con puntamento a distanza non può essere usato in assenza di cartelli che ne segnalino l’usoMeno scrupoli in Francia dove vengono aboliti i cartelli di preavviso e le grandi velocità diventano delittiDal 2012 nel paese di Sarkozy saranno 1.000 in più le nuove postazioni radar
Foto Coraggio - Archivio Asaps (Asaps) Mentre la Francia, di fronte ad una recrudescenza in aprile dell’incidentalità stradale, approva una norma che elimina ogni preavviso per qualsiasi tipo di misuratore elet...
Condividi
25/06/2011 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., Sez. Unite, 25 febbraio 2011, n. 4614)
  Giurisprudenza di legittimità CORTE DI CASSAZIONE  CIVILE Sezioni Unite, 25 febbraio 2011, n. 4614   Giurisdizione civile - Giurisdizione ordinaria o amministrativa - Giurisdizione del giudice ordinari...
Condividi
(Ordinanza 8 giugno 2011, n. 180)
Giudice delle LeggiCORTE COSTITUZIONALEOrdinanza 8 giugno 2011, n. 180 Circolazione stradale - Patente di guida in corso di validità rilasciata da Stato extracomunitario (in specie, dalla Bosnia) - "Conversi...
Condividi
Lo ha stabilito la Cassazione che ha disposto un indennizzo economico per il coniuge di una donna rimasta invalida a causa di un pirata della strada
(ASAPS), 23 giugno 2011- La Terza Sezione Civile della Cassazione, con una sentenza depositata lo scorso 16 giugno 2011, ha disposto un risarcimento in denaro a favore del coniuge di una donna che, investita da un pirata...
Condividi
23/06/2011 Consiglio di Stato
(Consiglio di Stato , sez. VI, 27 aprile 2011, n. 2478)
  E’ legittima la clausola del disciplinare di gara che impone la firma autografa in originale della copia del documento di riconoscimento dell’offerente.Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale ri...
Condividi
22/06/2011 Corte di Cassazione
(Cass. Civ. sez.III, 21 marzo 2011, n.6357
Il risarcimento da lucro cessante per morte del coniuge provocata da fatto illecito altrui, dovrà essere erogato in misura ridotta, nel caso in cui il consorte superstite convoli a nuove nozze.E’ quanto stab...
Condividi
22/06/2011 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. VI, 8 giugno 2011, n. 12505)
Giurisprudenza di legittimitàCORTE DI CASSAZIONE  CIVILESezione VI, 8 giugno 2011, n. 12505   Violazione di norme del codice della strada - Verbale di accertamento mai notificato - Cartella esattoriale...
Condividi
Sentenza del Consiglio di Stato che ribadisce decisione del TAR con cui si accoglieva un ricorso del Codacons
    Foto archivio Asaps (ASAPS), 21 giugno 2011 – Il prossimo calendario dei divieti di circolazione dei mezzi pesanti fuori dai centri abitati, potrebbe tener conto “anche di quei giorni antecedent...
Condividi
21/06/2011 Consiglio di Stato
(Consiglio di Stato, sez. VI, 3 giugno 2010, n. 3497)
(omissis) FATTO E DIRITTO E’ impugnata la sentenza del Tar Lombardia n.1538 del 2004 che ha accolto il ricorso del signor Filippo Maria S. avverso la sanzione amministrativa della decurtazione di 20 punti dalla s...
Condividi
Pagine: 1 2 3