Domenica 29 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Pen., Sez.IV, 22 aprile 2008, n. 16430)
La revoca della patente di guida prevista come obbligatoria per il caso di guida in stato di ebbrezza da parte del conducente di un autobus o di altro veicolo di massa superiore, a pieno carico, a 3,5 tonnellate, deve essere disposta indipendentemente dalla circostanza che dal fatto siano o meno derivati danni alle persone.      ...
Condividi
22/Aprile/2008
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Civ., Sez. II, 22 aprile 2008, n. 10386)
Il provvedimento emesso dal Prefetto ex art. 204 C.S. (si tratti di ordinanza sia ingiuntiva del pagamento della sanzione sia di archiviazione degli atti) ha - diversamente dall'ordinanza-ingiunzione emessa ex art. 18 legge 24 novemb...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. VI, 17 aprile 2008, n. 16174)
Non si configura il reato previsto dall'art. 337 c.p. (resistenza a pubblico ufficiale) nella condotta dell'automobilista che per sottrarsi ai controlli della polizia si dia alla fuga, in mancanza di elementi che rendano evidente...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. V, 15 aprile 2008, n. 15520)
Integra il reato di falso materiale commesso dal privato in certificati (artt. 477 e 482 c.p.) la condotta di colui che falsifichi un documento facendone apparire il rilascio da un'agenzia di pratiche automobilistiche e attestante, c...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. V, 15 aprile 2008, n. 15520)
Integra il reato di falso materiale commesso dal privato in certificati (artt. 477 e 482 c.p.) la condotta di colui che falsifichi un documento facendone apparire il rilascio da un'agenzia di pratiche automobilistiche e attestante, c...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 11 aprile 2008, n. 15229)
 In tema di responsabilità da sinistri stradali, l’osservanza delle norme precauzionali scritte non fa venir meno la responsabilità colposa dell’agente, perché esse non sono esaustive delle regole pr...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 11 aprile 2008, n. 15229)
In tema di responsabilità da sinistri stradali, l'osservanza delle norme precauzionali scritte non fa venir meno la responsabilità colposa dell'agente, perché esse non sono esaustive delle regole prudenziali ...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 11 aprile 2008, n. 15272)
È manifestamente infondata l'eccezione di illegittimità costituzionale dell'art. 366 c.p.p., sollevata con riferimento agli artt. 24 e 111 Cost., nella parte in cui non specifica sufficientemente le prerogative del ...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 10 aprile 2008, n. 9435)
In tema di violazioni al codice della strada, con riferimento alla responsabilità dell’esercente la potestà genitoriale per la modifica, ove commessa da minorenne, delle caratteristiche tecniche di un ciclomotore, com...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 10 aprile 2008, n. 9435)
In tema di violazioni al codice della strada, con riferimento alla responsabilità dell'esercente la potestà genitoriale per la modifica, ove commessa da minorenne, delle caratteristiche tecniche di un ciclomotore, compo...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. V, 4 aprile 2008, n. 14308)
Integra il reato di falsità materiale del privato in autorizzazioni amministrative (artt. 477 e 482 c.p.) la riproduzione fotostatica del permesso di parcheggio riservato agli invalidi, a nulla rilevando l'assenza del timbro a...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. V, 4 aprile 2008, n. 14256)
 Integra gli estremi del reato di falsità ideologica in atto pubblico la condotta di colui che, in qualità di proprietario, amministratore o collaboratore di un'officina autorizzata alla revisione delle auto, attes...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. V, 4 aprile 2008, n. 14256)
Integra gli estremi del reato di falsità ideologica in atto pubblico la condotta di colui che, in qualità di proprietario, amministratore o collaboratore di un'officina autorizzata alla revisione delle auto, attesti fal...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. II, 3 aprile 2008, n. 14042)
Non integra il delitto di invasione di terreni o edifici la condotta consistente nel parcheggiare su spazi pubblici veicoli sormontati da insegne pubblicitarie, perché i veicoli, seppure così equipaggiati, non perdono, salv...
Condividi
Pagine: 1