Venerdì 30 Luglio 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ., Sez. II, 9 maggio 2007, n. 10650)
All'Avvocatura dello Stato spetta la rappresentanza processuale delle amministrazioni dello Stato, senza bisogno di mandato, neppure nei casi in cui le norme ordinarie richiedano il mandato speciale, bastando che consti la sua qualità, e potendo esercitare tali sue funzioni innanzi a tutte le giurisdizioni ed in qualunque sede, mercé il ...
Condividi
09/Maggio/2007
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Corte Cost. ord., 4 maggio 2007 n. 155)
È manifestamente infondata, in riferimento agli artt. 3 e 24 Cost., la questione di legittimità costituzionale dell’art. 201, comma 1 bis, lettera e). del D.L.vo 30 aprile 1992, n. 285 (Nuovo codice della strada), com...
Condividi
(Giudice di Pace Civile di Perugia, 2 maggio 2007, n. 1109)
E’ giuridicamente inesistente il verbale di accertamento di violazione al codice della strada compilato e notificato da società privata alla quale un Comune abbia affidato il relativo servizio.  
Condividi
(Cass. Civ., sezione II, 26 aprile 2007, n. 9940)
 E’ fatto divieto al medico di usare il cellulare durante la guida per rispondere ad una urgente chiamata di un paziente, ben potendo il sanitario darvi riscontro, evitando così pericolo per sé e per gli al...
Condividi
31/05/2007 Corte di Cassazione
Cassazione penale , sez. I, sentenza 17.05.2007 n° 19056
 Il provvedimento che si commenta ribadisce la vigenza del duplice principio di nozione legale di stupefacente e di tassatività dell’inserimento delle singole sostanze nelle tabelle ministeriale, che ...
Condividi
Tribunale Monza, sentenza 23 aprile 2007 (Fabio Quadri)
 Il Giudice del Tribunale di Monza, con la sentenza del 23 aprile 2007, riconosce ai congiunti di una ragazza ventitrenne, deceduta in conseguenza di un incidente stradale, oltre al danno morale, anche “il ...
Condividi
(Corte di Giustizia europea 24 maggio 2007)
 Non conforme il recepimento della direttiva sui veicoli fuori uso effettuato dall’Italia. Questo il motivo di condanna nei confronti del nostro Paese espresso dalla Corte di giustizia delle comunità europee...
Condividi
29/05/2007 Corte di Cassazione
Corte di Cassazione Civile Sezione II, 19 marzo 2007, n. 6385
 In caso di proposizione del ricorso per cassazione avverso l’ordinanza di inammissibilità dell’ opposizione a provvedimento irrogativo di sanzione amministrativa (nella specie trattavasi di ver...
Condividi
28/05/2007 Corte di Cassazione
Corte di Cassazione Penale, Sezione IV, 21 giugno 2006, n. 21445
 Nel reato di «fuga», previsto dall’art. 189, com­mi primo e sesto, c.d.s., il dolo deve investire non solo l’evento dell’incidente, ma anche il danno alle persone e, conseguentemente, la n...
Condividi
(Cort. Cass., Sez. III, 18 aprile 2005, n. 8009)
Assicurazione obbligatoria – Risarcimento danni – Azione diretta nei confronti dell’assicuratore – Litisconsorzio necessario dell’assicuratore e dell’assicurato – Giudizio promosso dal danneggiato contro l’...
Condividi
(Cass. pen., Sez. V, 4 aprile 2005, n. 12447)
Integra il reato di cui all’art. 483 c.p. (falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico e non il diverso reato di cui all’art. 479 c.p.) la condotta consistita in una dichiarazione di vendita, al pu...
Condividi
25/05/2007 Corte di Cassazione
Cass. Civ., sezione II, 7 dicembre 2006, n. 26311
Il ciclomotore che circoli sulla corsia riservata ai mezzi pubblici non costituisce, in considerazione del ridotto ingombro, un intralcio allo svolgimento del relativo servizio di pubblico trasporto e, per­tanto, non appare giustificata l&r...
Condividi
(Ordinanza 27. aprile 2007, n. 146 - restituzione atti - jus superveniens)
 - artt. 171, c. da 1° a 3°, e 213, c. 2° quinquies, 2° sexies e 6°, codice della strada; - art. 213, c. 2° sexies, codice della strada, introdotto dall’art. 5 bis decreto legge 30/06/2005, n. 115, converti...
Condividi
23/05/2007 Corte di Cassazione
Corte di Cassazione Civile Sezione II, 18 settembre 2006, n. 20158
Giurisprudenza di legittimitàDepenalizzazione - Accertamento delle violazioni amministrative - Violazione del codice della strada commessa da soggetto minorenne - Previsione del verbale dell’obbligo di presentarsi il ...
Condividi
22/05/2007 Corte di Cassazione
Corte di Cassazione CivileSezione I, 18 settembre 2006, n. 20110
Il proprietario del veicolo è responsabile della messa in circolazione di veicoli sprovvisti di cronotachigrafo e dei relativi fogli di registrazione (art. 8...
Condividi
21/05/2007 Corte di Cassazione
 Il reato di istigazione di militari a disobbedire alle leggi è applicabile solo laddove sia diretto verso più militari: se il destinatario è un solo militare la suddetta fattispecie incriminatrice non potrà tro...
Condividi
19/05/2007 Corte di Cassazione
(Cassazione 9167/2007)
L’automobilista che resta imbottigliato nel traffico al centro di un incrocio non deve pagare la multa se nel frattempo scatta il semaforo rosso. Lo ha stabilito la Seconda Sezione Civile della Corte di Cas...
Condividi
18/05/2007 Corte di Cassazione
(Cass. Civ. Sezione II, 18 settembre 2006, n. 20158)
  Giurisprudenza di legittimità Corte di Cassazione Civile (Sezione II, 18 settembre 2006, n. 20158)  Depenalizzazione - Accertamento delle violazioni amministrative - Violazione del codic...
Condividi
17/05/2007 Corte di Cassazione
Cassazione civile , sez. III, sentenza 27 marzo 2007 n° 7403
Obbligo di custodia strada comunale – sussistenza – limiti - concorso del fatto colposo del creditore – sussistenza [art. 2051 c.c., art. 1227 c.c.] Il comune è obbligato a custodire le strade, con la consegu...
Condividi
Corte di Giustizia UE , sez. I, sentenza 19 aprile 2007 n° C-356/05
   Assicurazione obbligatoria della responsabilità civile per gli autoveicoli – Direttive 72/166/CEE, 84/5/CEE/ e 90/232/CEE – Danni cagionati ai passeggeri di un autoveicolo – Parte di un...
Condividi
Pagine: 1 2