Martedì 27 Luglio 2021
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ., Sez. II, 14 dicembre 2007, n. 26359)
È illegittima la sanzione elevata per violazione dell'articolo 146, comma terzo, c.s. strada, per aver proseguito la marcia nonostante lo vieti la segnalazione del semaforo, ove questo non sia diretto a regolare il flusso dei veicoli bensì a controllarne la velocità proiettando automaticamente, grazie ad un sensore, la luce rossa ...
Condividi
14/Dicembre/2007
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Civ., Sez. I, 12 dicembre 2007, n. 26018)
Attesa la natura cautelare del provvedimento del prefetto di sospensione della patente di guida previsto dall’art. 223 nuovo c.s.- giustificato dalla necessità di impedire nell’immediatezza del fatto che il conducente ...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. Un., 11 dicembre 2007, n. 25833)
La cognizione delle opposizioni alle ordinanze-¬ingiunzioni applicative di sanzioni per la violazione delle norme che disciplinano la circolazione stradale è attribuita dall'art. 205 del D.L. vo n. 285 del 1992 all'aut...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 7 dicembre 2007, n. 26311)
Il ciclomotore che circoli sulla corsia riservata ai mezzi pubblici non costituisce, in considerazione del ridotto ingombro, un intralcio allo svolgimento del relativo servizio di pubblico trasporto e, pertanto, non può essere san...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 5 dicembre 2007, n. 25395)
In caso venga disposta la misura della rimozione forzata del veicolo parcheggiato in sosta vietata per intralcio al traffico, che costituisce sanzione accessoria rispetto alla sanzione amministrativa pecuniaria prevista per la sosta viet...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 5 dicembre 2007, n. 25388)
Non è consentita neppure agli invalidi in possesso del relativo contrassegno abilitante al parcheggio riservato la sosta con l’autovettura in corrispondenza degli attraversamenti pedonali, essendo tale violazione accompagnat...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 4 dicembre 2007, n. 26359)
È illegittima la sanzione elevata per violazione dell'articolo 146, comma terzo, C.S., per aver proseguito la marcia nonostante lo vieti la segnalazione del semaforo, ove questo non sia diretto a regolare il flusso dei veicoli...
Condividi
Foto Coraggio – archivio AsapsIl principio enucleato dalla sentenza in commento, e cioè che ai fini della corretta qualificazione giuridica di un fatto come aggravato ai sensi dell’art. 80 comma 2° dpr 309/90 possa apparire determinante il...
Condividi
(G.d.P. di Gemona del Friuli, 27 novembre 2007, n. 140)
 Giurisprudenza di meritoGiudice di Pace di Gemona del FriuliSentenza 27 novembre 2007, n. 140L’obbligo della taratura periodica imposto dalla legge n. 273/1991 non riguarda i dispositivi di misurazione della velocità, il cui uso e la ...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 21 dicembre 2006, n. 41962)
Poiché l’art. 189 D.L. vo 30 aprile 1992, n. 285, prevede quale delitto, e non più, come nel precedente Codice della strada, quale contravvenzione, l’omissione dell’obbligo di fermarsi dopo un incidente stradal...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 28 settembre 2006, n. 21083)
In materia di sanzioni amministrative per viola­zione delle norme sulla circolazione stradale, l’effettuazione di una manovra di sorpasso in prossi­mità di una curva con l’invasione dell’opposta corsia di marci...
Condividi
(G.d.P. di Gemona del Friuli, 27 novembre 2007, n. 139)
  Giurisprudenza di meritoGiudice di Pace di Gemona del FriuliSentenza 27 novembre 2007, n. 139 La presenza di errori formali nel verbale di contestazione non rende nullo l’atto se esso co...
Condividi
27/12/2007 Corte di Cassazione
(Cassazione n.23832 del 19 novembtre 2007)
L’eccezione di prescrizione non muta la giurisdizione e, dunque, il giudice di pace non è competente sulla tassa auto neanche quando se ne eccepisce la sola prescrizione. La Corte di Cassazione a Sezioni ...
Condividi
24/12/2007 Corte di Cassazione
Cass. Pen., sez. I, sentenza 04.12.2007 n° 44994
Costituisce reato il porto in luogo pubblico di una bomboletta spray, contenente gas lacrimogeno, in quanto idonea ad arrecare offesa alla persona e come tale rientrante nella definizione di arma comune da sparo...
Condividi
Ordinanza Corte Costituzionale 23 novembre 2007 n. 396
(omissis) ORDINANZA nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 186 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (Nuovo codice della strada), come sostituito dall’art. 5 del decreto-legg...
Condividi
(Ordinanza 14 dicembre 2004, n. 434 – Manifesta infondatezze)GU n. 49 del 19 dicembre 2007
ORDINANZA N. 434ANNO 2007REPUBBLICA ITALIANAIN NOME DEL POPOLO ITALIANOLA CORTE COSTITUZIONALEcomposta dai signori:Franco BILEPresidenteGiovanni Maria FLICKGiudiceFrancescoAMIRANTE”Ugo DE SIERVO”PaoloMADDALENA”AlfioFI...
Condividi
(G.d.P. di Gemona del Friuli, 13 novembre 2007, n. 129)
E’ da escludersi per il Giudice di Pace la possibilità di annullare l’accertamento e/o la contestazione per guida in stato di ebbrezza. Il suo compito consiste nell’accertamento della sussistenza del fatto ...
Condividi
19/12/2007 Corte di Cassazione
Cass.Pen., Sez.IV, n. 02638 del 25.01.2007
Giurisprudenza di legittimitàCORTE DI CASSAZIONE PENALESez. IV, 25 gennaio 2007, n. 2638 In tema di violazioni al codice della strada, la competenza per la contravvenzione di rifiuto di sottopo...
Condividi
(G.d.P. di Gemona del Friuli, 9 ottobre 2007, n. 119)
Giurisprudenza di meritoGIUDICE DI PACE DI GENOMA DEL FRIULISentenza 9 ottobre 2007, n. 119 Un appartenente all’Arma dei Carabinieri, quale organo di Polizia Giudiziaria, ha il dovere specifico ...
Condividi
17/12/2007 Corte di Cassazione
Corte Cass. Civ., Sezione II, 5 dicembre 2007, n. 25388
Non è consentita neppure agli invalidi in possesso del relativo contrassegno abilitante al parcheggio riservato la sosta con l’autovettura in corrispondenza degli attraversamenti pedonali, essendo tale violazione...
Condividi
Pagine: 1 2