Domenica 29 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Civ. Sez. III, 31 luglio 2006, n. 17459)
In tema di responsabilità civile obbligatoria derivante dalla circolazione dei veicoli a motore, con riferimento ai limiti del relativo massimale, in ordine al rapporto tra assicurato e assicuratore, la sussistenza e l'entità del massimale medesimo, sia pure nel rispetto dei limiti minimi di legge, dipende dalla libera volontà neg...
Condividi
31/Luglio/2006
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Pen., Sez. IV, 28 luglio 2006, n. 26744)
Integra il reato di cui all'art. 186, comma settimo, c.d.s., il rifiuto del conducente di un veicolo di sottoporsi all’accertamento del tasso alcoolemico, anche se lo stesso abbia ammesso di essere in stato di ebbrezza, giacch&...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 28 luglio 2006, n. 26738)
Il verbale contenente gli esiti del cosiddetto «alcooltest» per l'accertamento della guida in stato di ebbrezza alcoolica, non è soggetto al deposito previsto dal!' arto 366 comma primo C.p.p., in quanto si tra...
Condividi
(Cass.Pen., Sez. IV, 28 luglio 2006, n. 26744)
Integra il reato di cui all'art. 186, comma settimo, c.d. s., il rifiuto del conducente di un veicolo di sottoporsi all'accertamento del tasso alcoolemico, anche se lo stesso abbia ammesso di essere in stato di ebbrezza, giacch&e...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 21 luglio 2006, n. 16822)
La nullità della notifica dell'ordinanza-ingiunzione di pagamento di sanzioni amministrative è sanata, per raggiungimento dello scopo, dalla proposizione di tempestiva e rituale opposizione a norma dell’art. 22 de...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 19 luglio 2006, n. 16573)
In tema di circolazione stradale, il divieto di inversione di marcia e di attraversamento dello spartitraffico posto dall'art. 176; comma primo, letto a) del codice della strada si applica anche alle manovre eseguite nello spazio adi...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I., 18 luglio 2006, n. 16458)
In tema di opposizione a sanzioni amministrative, al.di fuori delle ipotesi in cui la legge prevede la specifica competenza di un organo periferico dell'amministrazione, con la conseguente inapplicabilità dell'art. 11 del ...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 14 luglio 2006, n. 24382)
In tema di reato di guida in stato di ebbrezza, il certificato medico relativo agli esami del prelievo ematico, effettuati secondo i normali protocolli medici dal pronto soccorso durante il ricovero in una struttura ospedaliera, è...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. IV, 14 luglio 2006, n. 24378)
Nel procedimento penale davanti al Giudice di pace, ai fini dell’applicabilità della causa di improcedibilità di cui all’art. 34 del D.L.vo 28 agosto 2000 n. 274 (esclusione della procedibilità nei casi&n...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 13 luglio 2006, n. 15928)
In tema di circolazione stradale, l'art. 145, comma l, del codice della strada - nel prevedere che i conducenti, approssimandosi ad una intersezione, devono usare la massima prudenza al fine di evitare incidenti  - si rivolge, a...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 13 luglio 2006, n. 15928)
In tema di circolazione stradale, l'art. 145, comma l, del codice della strada - nel prevedere che i conducenti, approssimandosi ad una intersezione, devono usare la massima prudenza al fine di evitare incidenti  - si rivolge, a...
Condividi
(Giudice di Pace Civile di Abbiategrasso, 11 luglio 2006).
Rientra nell’«uso improprio» dei dispositivi di segnalazione luminosa sanzionato dall’art. 153, comma 11, c.s., l’utilizzo ripetuto di luci abbaglianti per segnalare ad altri conducenti la presenza di una pa...
Condividi
(Giudice di Pace Civile di Abbiategrasso, 11 luglio 2006)
Rientra nell’«uso improprio»dei dispositivi di segnalazione luminosa sanzionato dall’art. 153, comma 11, c.s., l’utilizzo ripetuto di luci abbaglianti per segnalare ad altri conducenti la presenza di una pat...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. III, 7 luglio 2006, n. 15521)
Ad integrare la prova liberatoria della presunzione di colpa stabilita dall’art. 2054 terzo comma c.c., che è configurabile anche rispetto alla circolazione di una escavatrice meccanica (rientrante nella categoria dei veicol...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. III, 6 luglio 2006, n. 23494)
I pneumatici usati, dei quali il detentore si disfa o che vende a terzi perché siano riutilizzati previa rigeneratura o ricopertura, costituiscono rifiuti, stante la loro destinazione ad una operazione di recupero individuata dall...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 5 luglio 2006, n. 15324)
La delega rilasciata dall'autorità amministrativa al funzionario incaricato della difesa nel giudizio di opposizione in materia di sanzioni amministrative, ai sensi dell'art. 23, comma quarto, della legge 24 novembre 1981,...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 5 luglio 2006, n. 15306
La disposizione contenuta nell’art. 201, comma 3 del Codice della strada secondo cui la notificazione del verbale di accertamento può essere effettuata anche da un funzionario dell’amministrazione secondo le norme del ...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 5 luglio 2006, n. 15306)
La disposizione contenuta nell’art. 20l, comma 3 del Codice della strada secondo cui la notificazione del verbale di accertamento può essere effettuata anche da un funzionario dell'amministrazione secondo le norme del co...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 5 luglio 2006)
Nel procedimento di opposizione ad ordinanza-ingiunzione, il termine di dieci giorni prima dell'udienza di comparizione, fissato dall’art. 23, comma secondo, della legge 24 novembre 1981, n. 689 per il deposito da parte dell&rs...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 5 luglio 2006, n. 15324)
In tema di rilevazione dell'inosservanza dei limiti di velocità dei veicoli a mezzo di apparecchiature elettroniche (nella specie, telelaser), la preventiva omologazione dell'apparecchiatura da parte del Ministero dei lavo...
Condividi
Pagine: 1 2 3