Martedì 24 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
(Cass. Pen., Sez. IV, 31 marzo 2006, n. 11367)
Poiché le fattispecie contravvenzionali previste dagli artt. 186 e 187 c.s., che puniscono, rispettivamente, chi si pone alla guida in stato di alterazione causato dall’uso di sostanze stupefacenti, hanno ciascuna un proprio campo di applicazione in quanto regolano una specifica e diversa situazione in cui assume importanza la causa dell&r...
Condividi
31/Marzo/2006
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Cass. Civ., Sez. I, 29 marzo 2006, n. 7125)
In tema di segnaletica stradale, la mancata indicazione, sul retro del segnale verticale di prescrizione, degli estremi della ordinanza di apposizione - indicazione imposta dall’ art. 77, comma 7, del regolamento di esecuzione del ...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 29 marzo 2006, n. 7126)
In tema di accertamento delle violazioni dei limiti di velocità a mezzo di apparecchiature elettroniche, in relazione a violazione intervenuta precedentemente alla entrata in vigore della legge l agosto 2002, n. 168, di conversion...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 28 marzo 2006, n. 7009)
L’art. 142, comma nono, del codice della strada, nel comminare la sospensione della patente di guida quale sanzione accessoria a quella pecuniaria relativa alla violazione del codice della strada consistente nel superamento dei lim...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 28 marzo 2006, n. 7017)
Nella disciplina posta dall’art. 218 c.s. in tema di sospensione della patente di guida, il termine, perentorio (v. Corte cost., sent. n. 276 del 1998), di venti giorni dall’accertamento della violazione che dà luogo a...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 28 marzo 2006, n.7008)
In tema di irrogazione di sanzioni pecuniarie per la commissione di illeciti amministrativi, il principio di solidarietà espresso dall’art. 6 della legge n. 689 del 1981, e, in materia di violazioni del codice ‘della s...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 28 marzo 2006, n. 7008).
In tema di irrogazione di sanzioni pecuniarie per la commissione di illeciti amministrativi, il principio di solidarietà espresso dall'art. 6 della legge n. 689 del 1981, e, in materia di violazioni del codice della strada, da...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 28 marzo 2006, n. 7009)
In tema di procedimento per la irrogazione di sanzioni amministrative disciplinate dalla legge n. 689 del 1981, alle violazioni di legge derivanti dalla inosservanza delle regole del procedimento stesso, non può essere operata que...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 28 marzo 2006, n. 7017)
Nella disciplina posta dall'art. 218 c.s. in tema di sospensione della patente di guida, il termine, perentorio (v. Corte Cost., sent. n. 276 del 1998), di venti giorni dall'accertamento della violazione che dà luogo a det...
Condividi
(Giudice di Pace Civile di Ancona, 24 marzo 2006)
La ratio dell’art. 126 bis c.s., come novellato a seguito della pronuncia della Corte costituzionale n. 27 del 24 gennaio 2005, che ha dichiarato l’illegittimità costituzionale della norma laddove decurtava i punti del...
Condividi
(Cass. Pen., Sez. V, 24 marzo 2006, n. 10391)
Integra il reato di uso di atto falso (art. 489 c.p.), la condotta del soggetto che espone sull’auto – parcheggiata in zona a traffico limitato, consentita solo ai titolari di validi permessi – la falsa copia del permes...
Condividi
(Giudice di Pace di Perugina, 18 marzo 2006, n. 527)
E’ soggetto all’autorizzazione dell’ente proprietario della strada su cui sosta, ai sensi dell’art. 23, comma 4, c.s., il carrello munito di ruote, omologato a circolare trainato da un veicolo ed autorizzato ad ef...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. II, 15 febbraio 2006, n. 3300)
In tema di opposizione ad ordinanza ingiunzione emessa dal comandante della polizia municipale, la legittimazione passiva al relativo giudizio spetta al Comune, quale autorità amministrativa di vertice da cui dipende l’organ...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. III, 14 marzo 2006, n. 5446)
Nelle controversie alle quali si applichi il codice della strada previgente, qualora un mezzo (nella specie, trattore agricolo) occupi la corsia di emergenza di un'autostrada per eseguire lavori di manutenzione (sfalcio dell' erb...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. III, 14 marzo 2006, n. 5445)
In materia di strade pubbliche, per assicurare la sicurezza degli utenti la P.A., quale proprietaria, ha l'obbligo di provvedere alla relativa manutenzione (art. 16 legge n. 2248 del 1865, all. F; art. 14 C.S.; art. 28 legge n. 2248 ...
Condividi
(Giudice di Pace Civile di Roma, 13 marzo 2006, n. 18725)
Gli ausiliari del traffico, in base all'art. 17, comma 132, L. n. 127/1997, hanno un potere di accertamento limitato delle violazioni di divieto di sosta nelle aree oggetto di concessione o destinate al parcheggio a pagamento ed in q...
Condividi
(Giudice di Pace Civile di Rovigo, 13 marzo 2006, n. 862).
E’ nulla l’ordinanza-ingiunzione emessa a seguito di verbale per eccesso di velocità  rilevata mediante autovelox non regolarmente tarato, qualora lo scarto di velocità in eccesso rispetto al dovuto sia esi...
Condividi
(Cass. CIV., Sez. III, 10 marzo 2006, n. 5226)
In tema di scontro di veicoli, ai fini del superamento della presunzione di pari responsabilità di cui all’art. 2054 c.c., la prova che uno dei conducenti si è uniformato alle norme sulla circolazione dei veicoli ed a...
Condividi
(Cass. Civ., Sez. I, 2 marzo 2006, n. 7013)
In tema di accertamento delle violazioni dei limiti di velocità, deve ritenersi legittima la misurazione effettuata mediante apparecchio telelaser omologato, secondo il disposto dell’art. 142, comma sesto, del codice della s...
Condividi
31/03/2006 Corte di Cassazione
(Cass. Civ., sez. Unite, 14 febbraio 2006, n. 3117)
Giurisprudenza di legittimitàCORTE DI CASSAZIONE CIVILESezioni Unite, 14 febbraio 2006, n. 3117  SANZIONI AMMINISTRATIVE – INFRAZIONE STRADALE – IMPUGNAZIONE DEL PROCESSO VERBALE DI...
Condividi
Pagine: 1 2 3