Giovedì 27 Gennaio 2022
area riservata
ASAPS.it su
Una sentenza del giudice di pace di Alessandria sostiene l'orientamento giurisprudenziale che non equipara le due procedure, in antitesi con il parere del Ministero
Una recente sentenza del giudice di pace di Alessandria (n. 552/2021 sotto allegata) ha offerto un interessante spunto in materia di violazioni del codice della strada, occupandosi del tema dell'omologazione degli apparecchi elettronici per il rilevamento delle violazioni dei limiti di velocità... >Continua a leggere su studiocataldi.it ...
Condividi
25/Novembre/2021
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Quando viene investito un pedone, anche se costui ha tenuto una condotta imprudente, l'investitore è corresponsabile se non tiene una velocità adeguata
Il Tribunale di Bergamo, chiamato a pronunciarsi sulla spettanza dei danni causati alla famiglia di una ragazza, vittima di un investimento da parte di un motociclo, nell'affermare la responsabilità del 90% della de cuius, non...
Condividi
Il Giudice di Pace di Alessandria accoglie il ricorso di un automobilista che aveva eccepito l'assenza di un atto di autorizzazione all'installazione dell'apparecchio
È nullo il verbale con cui la Polizia Municipale sanziona la violazione del codice della strada rilevata da un'apparecchiatura elettronica omologata, se manca alla base una delibera della Giunta Comunale che individui la local...
Condividi
L'infortunio in itinere è quello che si verifica in strada ma che il nostro ordinamento tutela come se si fosse verificato durante il lavoro
L'infortunio in itinere è un infortunio che non si verifica propriamente sul luogo di lavoro ma che avviene: • durante il tragitto compiuto per raggiungere, dalla propria abitazione, il luogo di lavoro, • dura...
Condividi
Pagine: 1