Lunedì 06 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Per il giudice di Pace di Milano, l'amministrazione ha l'onere di dimostrare la correttezza del procedimento sanzionatorio di fronte alle contestazioni del conducente multato per cui restando contumace omette di suffragare il proprio operato
Se l'amministrazione, chiamata in causa dal conducente che impugna le multe elevategli tramite autovelox, non si presenta in giudizio per replicare alle precise contestazioni mosse nei suoi confronti, rischia di veder annullati i verbali... >Continua a leggere su studiocataldi.it di Lucia Izzo da studiocataldi.it
Condividi
29/Giugno/2018
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
I cosiddetti “finti autovelox” sono dei dispositivi costituiti da contenitori, in materiale prevalentemente plastico di varia foggia e colorazione, che sono posizionati a margine della strada per finalità di prevenzion...
Condividi
Le infrazioni stradali, come è sancito dall’art. 200, “Contestazione e verbalizzazione delle violazioni”, afferma che la violazione, quando è possibile, deve essere immediatamente contestata tanto al trasg...
Condividi
Per il Tribunale di Belluno il ritardo della visita periodica comporta l'inutilizzabilità dello strumento e la necessità di sottoporlo a una nuova verifica primitiva
Sempre più spesso la giurisprudenza di merito ci dimostra che l'accertamento della guida in stato di ebbrezza tramite etilometro non sempre è eseguito come dovrebbe e con apparecchi adeguati. Tra le ultime pronunce in p...
Condividi
Una delle possibilità per impugnare la contravvenzione (nel caso in cui non si voglia investire dell'impugnazione il giudice di pace) è quella del ricorso al Prefetto
La persona fisica o giuridica che riceve la contestazione o la notificazione di un verbale di accertamento di infrazione alle norme del Codice della Strada e che ritiene infondato l'accertamento della violazione o che rileva l'es...
Condividi
Come va fatta la notifica ai militari in attività di servizio in forza di quanto disposto dall'art. 146 c.p.c., che prevede l'eventuale intervento del pubblico ministero
La notificazione di un atto a un militare in attività di servizio deve essere fatta ai sensi di quanto disposto dall'articolo 1465 del codice di procedura civile. In forza di quanto disposto da tale norma, la forma principal...
Condividi
La guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti sono aggravanti dell'omicidio stradale nel rispetto del ne bis in idem sostanziale
Con la sentenza n. 26857/2018, depositata il 12 giugno (sotto allegata), la Cassazione sancisce che, chi guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti deve essere imputato per il reato di omicidio stradale nel...
Condividi
Chi commette un'infrazione stradale in Svizzera, volendo estinguerla deve attenersi ad alcune formalità
Ne abbiamo parlato più di una volta: chi riceve la comunicazione dalla Polizia Cantonale (pensiamo al Cantone del Ticino, come esempio) relativa alla violazione alla Legge sulla circolazione stradale 19.12.58 per eccesso di veloci...
Condividi
Entra in vigore il primo luglio prossimo il decreto legislativo che prevede maggiori tutele per i viaggiatori che acquistano pacchetti e servizi turistici
Saranno più tutelati i turisti che acquistano pacchetti di viaggi. Entrerà in vigore il primo luglio 2018, il decreto legislativo n. 62/2018, approvato nei giorni scorsi dal Governo e attuativo della direttiva (Ue) 2015/230...
Condividi
Il CID ha valore confessorio solo se a rendere la dichiarazione è il responsabile del danno che sia anche proprietario del veicolo assicurato
Con la sentenza n. 4010/2018 la Cassazione civile precisa che, nel giudizio promosso dal danneggiato nei confronti dell'assicuratore della RCA, la dichiarazione confessoria contenuta nel CID è opponibile all'assicurazione ...
Condividi
Alcune patologie in materia di mobilità del personale delle Forze Armate
Dal punto di vista terminologico, con il termine elusione si intende la "Capacità di evitare, di sottrarsi a qualcosa con furbizia e abilità". La condotta è particolarmente nota agli ufficiali e agenti dell...
Condividi
La manomissione dei contachilometri, è un dato di fatto abbastanza conosciuto anche nel nostro paese e non solo, infatti anche nel resto dell’Europa questa “pratica” è ben nota e diffusa. La giurispruden...
Condividi
(Cass. Pen. sez. IV, 29/5/2018, n. 24096)
L’accertamento del tasso alcolemico può essere effettuato direttamente dalla polizia giudiziaria, mediante esame spirometrico, avvalendosi cioè di apposito apparecchio di misurazione in dotazione (c.d. etilometro), op...
Condividi
(Cass. Civ., SS.UU., sentenza 22/05/2018, n. 12566)
  In materia di liquidazione del danno da infortunio in itinere, è insorto un contrasto interpretativo in seno alla giurisprudenza: dal risarcimento riconosciuto al danneggiato va detratta la somma versata dall'Inail ...
Condividi
L'assenza di motivazione sulla contestazione differita di una violazione del codice della strada pregiudica il diritto di difesa degli automobilist
Con la sentenza numero 4963/2018 (qui sotto allegata), il Giudice di Pace di Torre Annunziata è tornato a pronunciarsi sulle conseguenze dell'omessa indicazione nel verbale delle ragioni per le quali è mancata la contes...
Condividi
Per i danni causati dagli animali randagi o selvatici si applica l'art. 2043 cc e ne risponde l'Ente cui le leggi affidano in generale il compito di controllo e gestione del fenomeno
Una volta accertato - per ogni singolo caso, e sulla scorta delle leggi nazionali che regolano le rispettive competenze, ma anche di quelle della Regione interessata - a chi sono stati concretamente affidati i poteri di amministrazion...
Condividi
Per la Cassazione, il multato per mancanza del ticket deve dimostrare l'inadeguatezza delle aree di libera sosta nelle vicinanze
Dovrà pagare la multa per aver parcheggiato nella zona di sosta a pagamento, senza il ticket, la signora che non riesce a dimostrare l'irragionevolezza della scelta del Comune di lasciare solo 10 posti di sosta liberi nelle vi...
Condividi
Il ricorso in autotutela ai sensi dell'art. 386 reg. C.d.S. a fronte della notificazione di un verbale a soggetto estraneo
A fronte di sempre più frequenti, purtroppo, casi di notificazioni di verbali di violazione al Codice della Strada a soggetti estranei, può essere d'aiuto chiarire con un piccolo vademecum come comportarsi nell'imme...
Condividi
Se devo fare un viaggio e mi occorre il passaporto posso chiedere di rinnovare quello scaduto in mio possesso o devo richiederne uno nuovo? Facciamo chiarezza
Domanda: Posso chiedere il rinnovo del passaporto se è scaduto? Risposta: No. Nel momento in cui ci si deve recare in un paese straniero e il passaporto è scaduto è necessario chiederne uno nuovo. Il passaporto ...
Condividi
Il punto della giurisprudenza sulla maggiorazione semestrale del 10% ex l. n. 689/1981 e sanzioni per violazioni al C.d.S.
In materia di sanzioni per violazioni al C.d.S., in caso di mancata proposizione del ricorso al prefetto (o al giudice di pace) avverso il verbale di accertamento o di mancato pagamento della sanzione in misura ridotta, gli enti imposito...
Condividi
Pagine: 1 2