Domenica 20 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Il Consiglio di Stato, con sentenza 2416/2016, chiarisce la decorrenza della revoca della patente ex art. 219, comma ter, del codice della strada
Con la sentenza 06/06/2016 numero 2416 la Terza Sezione del Consiglio di Stato si è pronunciata sull'interpretazione dell'articolo 219 comma III ter del Codice della Strada statuendo che a seguito di revoca della patente, causata dal reato di cui all'articolo 186, comma II bis Guida sotto l'influenza di alcool del citato Codice, la ...
Condividi
29/Luglio/2016
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Il camion con semirimorchio al seguito ha qualche problema. L’impianto frenante del veicolo trainato non va e finisce per causare un sinistro in cui muoiono alcune persone. Di chi è la colpa di quanto accaduto? Anzi, vi...
Condividi
Il modello va valutato unitamente a tutte le risultanze probatorie. Specie se disconosciuto da uno dei sottoscrittori
Nonostante quanto normalmente si creda, il modello CAI (meglio noto come CID) non vincola il giudice a conformare la sua decisione a quanto in esso dichiarato, pur se tale modello sia stato firmato da tutti i soggetti coinvolti nell'...
Condividi
di Girolamo Simonato*
Leggendo i vari bollettini meteo relativi alle previsori per i prossimi giorni in Italia, le stesse sono caratterizzate da bel tempo e caldo, con temperature che vanno tra un min 21°C e un max 36°C. In particolare avremo sole ...
Condividi
La Cassazione conferma la validità delle clausole che subordinano la garanzia all'adozione di determinate misure di sicurezza
Se l'assicurato non riconsegna entrambe le chiavi dell'auto rubata al concessionario, ma ne denuncia lo smarrimento solo a reato consumato, perde l'indennizzo assicurativo per furto previsto dalla polizza. L'assicurazio...
Condividi
Non basta aver rispettato il segnale. La Cassazione conferma l'esclusiva responsabilità del conducente imprudente
Va considerato responsabile dell'incidente il conducente che, seppur abbia rispettato il segnale di Stop, abbia abbandonato troppo repentinamente l'incrocio senza accorgersi dell'altra autovettura proveniente, oltretutto, da ...
Condividi
Un'importante novità contenuta nella novella di cui alla Legge numero 41/2016 è rappresentata dall'introduzione all’interno del Codice Penale degli artt. 589 ter e 590 ter, che prevedono e disciplinano, rispet...
Condividi
Chi può chiedere la nomina e come fare per ottenerla
Il giudice onorario di pace è quella figura che sta sostituendo i giudici di pace e alla quale il nostro ordinamento affida la competenza a decidere alcune precise controversie, in materia sia civile che penale. A seguito della ...
Condividi
di Girolamo Simonato*
La sentenza della Corte di Cassazione n. 14543/16 del 15 luglio 2016, trova fondamento sull’utilizzo delle apparecchiature in dotazione alle Forze di polizia per l’accertamento dell’eccesso di velocità, di cui al...
Condividi
Per la Cassazione, il giudice non può sindacare sulla delibera di affidamento dell'area a sosta tariffata ma solo sul provvedimento comunale che la istituisce
E' valida la multa per chi parcheggia senza ticket sulle strisce blu anche se la concessione che affida alla società privata la gestione del servizio di parcheggio a pagamento è illegittima. Ciò in quanto il giud...
Condividi
La Cassazione non fa sconti ai genitori di un figlio indisciplinato che causa un incidente guidando senza casco
Con l'avvicinarsi dell'estate le nostre strade si riempiono di motorini guidati, in massima parte, da ragazzi minorenni e non è difficile, soprattutto in alcune regioni, incrociare giovanissimi centauri che sfreccian...
Condividi
Per i giudici il dettato della Consulta è chiaro, tutti i misuratori di velocità vanno tarati
Tutti i misuratori di velocità devono essere soggetti a tarature periodiche, altrimenti le multe non valgono. Lo ha ribadito la seconda sezione civile della Cassazione con la sentenza n. 14543/2016 depositata ieri accogliendo il r...
Condividi
Una commissione medica dovrà valutare l'idoneità alla guida del pilota, senza escludere a priori chi percepisce il beneficio
Anche chi percepisce l'indennità di accompagnamento può mettersi alla guida munito di regolare patente, mantenuta o conseguita ex novo, purché sia la commissione medica locale ad attestare la sua idoneità ...
Condividi
A seguito dell'intervento normativo che ha introdotto i reati di omicidio stradale e lesioni personali stradali (leggi: "L'omicidio stradale è legge: le novità e il testo"), le Procure italiane si sono att...
Condividi
Nota di commento alla sentenza del Consiglio di Stato n. 1865 del 9 maggio 2016
ausa complessa ma molto interessante per gli addetti ai lavori quella seguita in secondo grado dal Consiglio di Stato ed approdata a sentenza n. 1865/2016, a seguito dell'impugnazione dell'antecedente pronuncia del Tar Lecce n. 1...
Condividi
La riscossione del credito tributario vantato da uno Stato estero ha un termine di decadenza quinquennale
Cosa succede se viene richiesto il pagamento di una tassa o di una multa da parte di uno Stato membro UE? Vi sono termini di prescrizione o decadenza? Sul punto, si è espressa di recente la Commissione Tributaria Regionale del Pie...
Condividi
In vista dell'arrivo delle ferie, chi sceglie vacanze "on the road" deve prima conoscere le norme sulla circolazione che si applicano all'estero
Sempre più italiani negli ultimi anni stanno optando per le vacanze "on the road": avere la macchina, infatti, permette di spostarsi agevolmente da un luogo all'altro e di visitare un maggior numero di posti, anche q...
Condividi
Sul sito del Ministero della Giustizia è disponibile una procedura guidata per presentare autonomamente i ricorsi innanzi al Giudice di Pace
E' noto che ciascun cittadino può presentare autonomamente senza l'assistenza di un avvocato i ricorsi in opposizione a una sanzione amministrativa dinanzi al Giudice di Pace. Si tratta di una possibilità che di r...
Condividi
Tribunale di Palermo: i medici non devono sottovalutare le lamentele del paziente
Con la sentenza numero 2186/2016, la terza sezione civile del Tribunale di Palermo è tornata a pronunciarsi in una delle materie che, purtroppo, affollano troppo spesso le aule di giustizia: quella della responsabilità medi...
Condividi
L’alcoltest è un po’ come una pianta da appartamento: teme il freddo e l’umidità. E quindi i rilevamenti fatti quando la temperatura è troppo bassa e l’umidità "si taglia con un co...
Condividi
Pagine: 1 2